Milan, nessun positivo al coronavirus ai primi test: le news

Serie A

La società rossonera ha comunicato l'esito dei primi test  medici effettuati su giocatori e staff. Lo screening proseguirà nei prossimi giorni per tutti i calciatori che saranno a disposizione di Pioli per gli allenamenti individuali

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Si è conclusa la prima sessione di test per calciatori e staff del Milan senza alcun caso di positività al Covid-19. A comunicarlo è il club rossonero attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale. In base a questi risultati, le sedute di allenamento individuale iniziate in questi giorni a Milanello proseguiranno, in attesa del completamento degli esami per tutti gli altri. Negli ultimi tre giorni, i calciatori hanno svolto prima i test classici di idoneità sportiva per riprendere l'attività e successivamente quelli relativi al Covid-19. Il club rossonero ha fatto svolgere ai propri tesserati i test sierologici, che permettono di capire se l'individuo sottoposto ha sviluppato gli anticorpi al Coronavirus. Soltanto al termine e in caso di positività a questo primo esame, la persona in questione verrebbe sottoposta a ulteriori accertamenti, probabilmente il classico tampone, per verificare se fosse ancora affetta o meno dal Covid-19. Sui test effettuati fino a questo momento, dunque, non sono stati segnalati alcuni casi di positività.

Il comunicato del Milan

"AC Milan comunica che, sulla base dei test medici sin qui effettuati sui giocatori della Prima Squadra e lo staff presenti a Milano, non vi è stato riscontro di casi positivi da Covid-19. La squadra proseguirà il programma tecnico individuale a Milanello. Contestualmente, verrà completato lo screening medico per tutta la rosa di giocatori che saranno a disposizione dell'allenatore e del suo staff nei prossimi giorni".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche