Juve, riecco De Ligt e Szczesny: si allenano alla Continassa

Serie A

Dopo Cristiano Ronaldo, al lavoro anche il difensore olandese e al portiere polacco: entrambi presenti alla Continassa per gli allenamenti. Giovedì si aggregheranno Matuidi e Khedira, poi sarà il turno dei brasiliani

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Una nuova giornata di allenamenti alla Continassa, così come ormai succede da diversi giorni. I calciatori bianconeri lavorano in piccoli gruppi rispettando le regole di distanziamento sociale e per il momento si proseguirà così, in attesa di capire quando la Juventus deciderà di partire con gli allenamenti di squadra. Per Maurizio Sarri, intanto, non mancano le buone notizie: se fino alla giornata di martedì erano 13 i calciatori bianconeri al lavoro, a cui poi si è aggiunto Cristiano Ronaldo, quest’oggi si sono aggregati il difensore olandese De Ligt e il portiere polacco Wojciech Szczesny che hanno terminato l’isolamento. Giovedì invece toccherà a Khedira e Matuidi, mentre venerdì torneranno al lavoro anche i tre brasiliani, con Maurizio Sarri che potrà così avere presto la rosa a disposizione. Dopo l’ok agli allenamenti di squadra, la Juve si sta organizzando per dare il via alle sedute: la società bianconera non ha nessuna criticità in merito, così come non l’avrebbe avuta nel caso in cui fosse stato necessario organizzare un ritiro, visto che la struttura del J Hotel dispone di ben 130 stanze.

SERIE A: SCELTI PER TE