Spadafora: "Ripresa Serie A? Giovedì si decide. 13 o 20 giugno possibili date"

Serie A
©Ansa

Inviato con un giorno d'anticipo rispetto alle previsioni, il protocollo con le linee guida per le partite del campionato è stato consegnato dalla Figc a Vincenzo Spadafora. Così il ministro dello Sport al Tg3: "È molto simile a quello per gli allenamenti. Le date per la ripartenza della Serie A restano 13 o 20 giugno, giovedì si decide"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Sarà una settimana decisiva per la Serie A e il calcio italiano, eventuale ripresa che verrà discussa giovedì 28 maggio. Lo ha ribadito il ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, che in giornata ha ricevuto dalla Figc il protocollo con le linee guida per le partite del campionato. Un documento consegnato con un giorno d’anticipo rispetto alle previsioni: "Il protocollo per le partite è molto simile a quello per gli allenamenti", ha commentato Spadafora al Tg3. E sulla ripartenza della Serie A la data fondamentale sarà proprio quella di giovedì: "Ho convocato Figc e Lega Serie A per valutare se e quando ripartire. Le date restano quelle del 13 o del 20 giugno".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche