Ibra, infortunio durante allenamento del Milan: le ultime news

Serie A
Peppe Di Stefano

Peppe Di Stefano

In giornata gli esami chiariranno l'entità dell'infortunio di Zlatan Ibrahimovic: se confermato il problema al polpaccio, si spera in uno stiramento ma si teme lo strappo. In quel caso per lui la stagione rischierebbe di essere già finita

ESAMI IBRA: LE ULTIME NEWS

Sembrava stesse andando tutto nel verso giusto. Ibra sorridente, in gol nella prima partitella della scorsa settimana, e quanto mai determinato a finire la stagione nel modo migliore. A prescindere da quello che sarebbe successo da settembre in avanti. Poi un normale lunedì di lavoro, e di tamponi. Partitella di fine allenamento, lancio in profondità, scatto e immediato dolore. Il polpaccio di Ibra che cede. Ancora una volta. Tanto da doversi affidare ai soccorsi per tornare nello spogliatoio. Più tardi Zlatan ha lasciato, zoppicando, ma con le proprie gambe il centro di Milanello. Umore bassissimo.

Attesa per gli esami

Gli esami delle prossime ore diranno di più sull’entità dello stop. Lo scorso gennaio Ibra aveva gestito in tempo un fastidio sempre al polpaccio che sarebbe diventato problema serio, se non avesse alternato giorni di riposo a momenti con la squadra. Ma stavolta è diverso. Perché il ko c’è stato, è stato improvviso ed è stato doloroso. Nell’immediato c’era chi temeva il peggio prefigurando un problema al tendine d’Achille, che ne avrebbe pregiudicato il finale di carriera. Ma fonti interne alla società hanno escluso (praticamente subito) un infortunio grave. Adesso resta da capire diagnosi e tempi di recupero. Ma resta il timore che siano lunghi, considerando l’età di Zlatan. E nell'ottica di un finale di stagione intenso, caldo e senza soste.

Ibrahimovic lascia Milanello senza stampelle (foto SKY)
Ibrahimovic lascia Milanello senza stampelle (foto SKY)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche