Bonucci e la moglie Martina doneranno 19 mila mascherine autografate

Serie A
©Getty

Il difensore della Juve e la moglie, Martina Maccari, distribuiranno 19 mila mascherine su cui è riprodotto l’autografo del giocatore a 19 associazioni diverse che operano nel sociale a Torino

FOTO. BONUCCI E MOGLIE DONANO 19MILA MASCHERINE

Un nuovo gesto di beneficenza, messo in atto da Leonardo Bonucci e dalla moglie Martina Maccari. Domani pomeriggio, mercoledì 3 giugno e la mattina di venerdì 5 giugno i due consegneranno di persona a 19 diverse associazioni impegnate in campo sociale della città di Torino 19 mila mascherine multiuso, realizzate dall’azienda trevigiana Sire Tessile. Non è il primo gesto di aiuto alla città del difensore della Juventus, che ha già donato nel corso dell’emergenza coronavirus due ecografi portatili e 50 maschere filtranti a circuito d'aria (per un valore complessivo di 120 mila euro) all’Azienda Ospedaliera Città della Salute.

Le mascherine

Le mascherine di colore bianco sono state prodotte da Marco Lucchese, già marketing manager del Treviso negli anni d’oro e amico di Bonucci, e riproducono l’autografo scritto in nero del giocatore all’altezza della bocca. Saranno consegnate nel massimo della sicurezza da Leonardo e Martina, seguendo le regole del distanziamento sociale, in accordo con la Juventus.

SERIE A: SCELTI PER TE