Lazio, Milinkovic-Savic: solo una botta al ginocchio. Risonanza annullata. Le news

Serie A
©Getty

Sospiro di sollievo per la Lazio e il centrocampista serbo: solo una botta al ginocchio per lui, l'infortunio non è grave e quindi è stata annullata la risonanza magnetica che era stata programmata nel tardo pomeriggio alla clinica Paideia  

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Buone notizie per la Lazio e per Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo, che aveva accusato un risentimento al ginocchio, sta bene e non è stato sottoposto alla risonanza magnetica che era stata programmata nella serata di giovedì. Dunque, per lui si è trattato solo di una botta al ginocchio e l'infortunio non è grave: previsto qualche giorno di riposo. Milinkovic si era fatto male in un contrasto durante l'allenamento di mercoledì. Il giocatore era sceso regolarmente in campo per l'allenamento di giovedì mattina ma, prima della partitella, ha interrotto la seduta ed è tornato negli spogliatoi.

Milinkovic, i numeri stagionali in campionato

Milinkovic quest'anno ha saltato soltanto una gara di campionato, per squalifica. Fin qui in stagione ha 31 presenze stagionali (5 reti e 7 assist) nella Serie A 2019-20.

Il programma della Lazio

Il gruppo biancoceleste guidato da Simone Inzaghi, rinforzato da alcuni elementi della Primavera aggregati alla prima squadra, proseguirà gli allenamenti con una seduta al giorno per sei giorni a settimana e seguirà lo stesso programma anche durante la prossima settimana. Marcia di avvicinamento in corso verso la prima partita ufficiale dopo lo stop per il coronavirus, in programma il 24 giugno sul campo dell'Atalanta, con la Lazio che ripartirà dal secondo posto a -1 dalla Juve.

SERIE A: SCELTI PER TE