Sensi, ancora un infortunio: distrazione del bicipite femorale destro. Le ultime news

Serie A

Ancora un infortunio per il centrocampista dell'Inter Stefano Sensi, che si è fermato durante l'allenamento di giovedì. Gli esami strumentali hanno evidenziato una distrazione del bicipite femorale destro. Le sue condizioni saranno rivalutate settimana prossima

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SERIE A

Stagione sfortunata per Stefano Sensi che si ferma per l'ennesimo infortunio in maglia nerazzurra. Gli esami strumentali effettuati dall'ex centrocampista del Sassuolo hanno evidenziato una distrazione del bicipite femorale destro. Le sue condizioni saranno rivalutate la prossima settimana per stabilire gli esatti tempi di recupero. Ovviamente per il momento salterà sicuramente la sfida contro la Sampdoria, in programma domenica alle 21.45 a San Siro.

Sensi, 5° infortuno stagionale

vedi anche

Inter a San Siro, allenamento verso la Samp. FOTO

Eppure il campionato era iniziato nel migliore dei modi per Stefano Sensi, che in poche partite aveva conquistato Conte e l'Inter. L'ex Sassuolo aveva totalizzato tre gol e quattro assist nelle prime sei giornate, prima dell'infortunio agli adduttori del 7 ottobre che lo ha costretto a restare fermo per un mese, che sono diventati due in seguito alla ricaduta subita il 10 novembre. A metà dicembre il ritorno in campo, prima di un altro stop il 27 gennaio per un problema al polpaccio. A inizio febbraio un nuovo rientro e, successivamente, l'ennesimo infortunio al piede. Dopo il lockdown e la lunga sospensione, Sensi era tornato in campo giocando appena 2 minuti nel ritorno della semifinale di Coppa Italia contro il Napoli. Ora un nuovo problema muscolare, per quello che è il quinto infortunio di una stagione davvero sfortunata.

Sensi, cronologia di una stagione sfortunata

  • 7 ottobre 2019: infortunio adduttori
  • 10 novembre 2019: ricaduta infortunio adduttori
  • 27 gennaio 2020: problema al polpaccio
  • 13 febbraio 2020: infortunio al piede

Inter, la probabile formazione contro la Sampdoria

approfondimento

Serie A, le probabili formazioni dei recuperi della 25^ giornata

L'infortunio di Sensi di certo non farà piacere a Conte che per la sfida alla squadra di Ranieri, la prima in A dopo la sosta per il Covid, dovrà fare scelte quasi forzate in mezzo al campo, a causa anche delle condizioni non ottimali di Vecino. Con Brozovic e Barella ci sarà dunque ancora Eriksen, in una formazione che dovrebbe essere praticamente la stessa scesa in campo a Napoli per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Lukaku e Lautaro in avanti non si toccano, così come Handanovic, Skriniar e De Vrij in difesa, dove dovebbe esserci ancora una volta Bastoni e non Godin.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche