Juve, infortunio De Sciglio: lesione al bicipite femorale

JUVENTUS

Il terzino ex Milan ha riportato una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra durante la partita contro il Bologna e ora starà fuori per almeno 10 giorni. Con Alex Sandro infortunato e Danilo squalificato contro il Lecce sarà una vera e propria emergenza per Sarri, che dovrà affidarsi a una soluzione quasi improvvisata

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

La Juve rischia di pagare a caro prezzo il ritorno alla vittoria del Dall'Ara. Se, infatti, la squadra bianconera si è riportata a +4 sulla Lazio e a +9 sull'Inter (anche se con una partita in più) grazie ai gol di Ronaldo e Dybala, per la partita contro il Lecce del 26 giugno Sarri sarà alle prese con una vera e propria emergenza terzini. All'assenza già certa di Alex Sandro, che ne avrà per almeno altri 15 giorni a causa di una lesione di primo grado del legamento collaterale mediale, si aggiungono anche quelle di Danilo, espulso per doppia ammonizione e quindi squalificato, e di De Sciglio, uscito infortunato dalla partita di Bologna. L'ex Milan, come si legge sul sito ufficiale della Juventus, ha riportato una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra che evrrà ricontrollata tra 10 giorni e che dunque gli farà saltare sicuramente le partite contro il Lecce, il Genoa e il derby contro il Torino.

Juventus, è emergenza terzini

L'assenza contemporanea di Alex Sandro, Danilo e De Sciglio costringerà Sarri a una soluzione creativa per coprire il buco lasciato sulla corsia di sinistra. Unico giocatore di ruolo, anche se leggermente adattato, è Cuadrado, che certamente giocherà sulla destra. Per la fascia opposta, a meno di non adattare un centrale, la soluzione più plausibile sembra quella di abbassare Blaise Matuidi sulla linea dei difensori, ruolo che il francese ha già ricoperto nella partita interna contro la Spal dello scorso 28 settembre terminata 2-0 a favore dei bianconeri. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche