Conte dopo Inter-Sassuolo: "Sprecato troppo. Punti buttati via in modo sciocco"

Serie A
©LaPresse

L'allenatore nerazzurro dopo il 3-3 con il Sassuolo: "Meritavamo di più, Handanovic non ha mai fatto una parata eppure abbiamo subito tre gol. Purtroppo abbiamo nuovamente sbagliato troppe occasioni, errori che abbiamo pagato a caro prezzo"

Un 3-3 rocambolesco con il Sassuolo a San Siro che complica la classifica dell’Inter e lascia l’amaro in bocca ad Antonio Conte. "Penso che meritassimo molto di più, abbiamo creato tanto, alcune volte è stato bravo Consigli, altre volte siamo stati imprecisi noi. Non mi ricordo nessuna parata di Handanovic eppure abbiamo subito tre gol. Noi non abbiamo capitalizzato le occasioni che abbiamo creato, un problema che si sta ripetendo, e lo abbiamo pagato a caro prezzo", l’analisi dell’allenatore nerazzurro. "C’è molta delusione da parte mia e dei ragazzi, nonostante le defezioni a centrocampo avevamo la possibilità di vincere e non lo abbiamo fatto e questo mi dà fastidio perché potevamo ottenere i 3 punti. Se buttiamo questi punti ci dobbiamo guardare e capire perché ci è capitato di perderne in maniera sciocca", prosegue Conte nel post partita.

"Dobbiamo crescere nei dettagli"

vedi anche

Gli highlights di Inter-Sassuolo

Conte individua nella mancanza di killer instinct il motivo principale del mancato successo: "Penso sia molto importante portare i giocatori a tirare in porta, al tempo stesso ci sono situazioni in cui bisogna segnare, chiudendo il risultato. Abbiamo fatto gol 4' dalla fine, poi abbiamo subito una rete all’89’. Io più che lavorante tanto con i ragazzi non posso fare…  Sono contento per la prestazione dei ragazzi, tutti hanno dato il massimo ma i dettagli fanno la differenza. Noi ancora dobbiamo migliorare in questo", le parole dell'allenatore dell’Inter. Cosa può succedere ora che l'Inter è a -8 punti dalla vetta? Non lo so. Quello che io voglio è che vinciamo le restanti 11 partite, la mentalità che voglio trasferire è questa: cercare di ottenere sempre il massimo, senza rimpianti. Stasera qualche rimpianto c’è. Se poi ci sono altre squadre più brave di noi, tanto di cappello", ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche