Napoli, De Laurentiis: "Avanti con Gattuso. Oshimen e Callejon in ritiro? Vediamo"

Serie A

Il presidente del Napoli durante la presentazione del prossimo ritiro: "Gattuso resterà con noi, è scontato. Il Napoli è sempre stato da Champions, c'è stato un incidente ancelottiano e ora stiamo recuperando. Bisogna ringraziare il Signore che mi ha fatto parlare con Gattuso ai 60 anni di Ancelotti, mi ha subito impressionato. Osimhen e Callejon in ritiro? Chi lo sa...". Sulle date del prossimo campionato: "Io partirei il 4 ottobre"

BOLOGNA-NAPOLI LIVE

Ancora sei gare da giocare in campionato, che porteranno poi alla super sfida contro il Barcellona in Champions League. Il Napoli vive questo finale di stagione con uno sguardo anche al futuro. Aurelio De Laurentiis ha tenuto una conferenza stampa per presentare del prossimo ritiro che si terrà a Castel di Sangro, confermando piena fiducia in Rino Gattuso: "È scontato che resterà con noi, c'è bisogno di ribadirlo? – le parole del presidente azzurro -. Bisogna essere umili, non fare proclami che poi ti si ritorcono contro perché non si sa mai cosa può succedere. Il Napoli è sempre stato da Champions, è una macchina da Europa da 11 anni. Quest'anno abbiamo avuto un 'incidente ancelottiano' e ora stiamo recuperando. Dovete ringraziare il Signore che mi ha messo una mano sulla spalla e, ai 60 anni di Ancelotti, mi ha fatto parlare tre ore con Gattuso. Ne rimasi estremamente impressionato. Con i calciatori solitamente non ho molti argomenti da condividere ma con lui si può parlare di tutto. Non è inquieto, è appagato sul piano personale ed economico e non ha questo bisogno spasmodico di rincorrere un miglioramento di chissà cosa. E' una di quelle persone che serenamente svolge la professione per amore e che dà sempre il meglio".  

"Osimhen e Callejon in ritiro? Chi lo sa?"

leggi anche

Giuntoli: "Callejon? Questa è casa sua"

De Laurentiis ha poi parlato anche di mercato: "Si va sempre dietro i nomi, però poi al Sassuolo c'è Caputo che a 32 anni fa tutti quei gol...". Capitolo Osimhen: "Se ci sarà anche lui in ritiro? E chi lo sa? Viene da un altro continente, non ha neanche scelto ancora il nuovo agente. Magari ora qualcuno potrebbe dirgli 'Ma dove vai?' Il suo ultimatum? Non capisco di che si parli...". Stessa risposta sul futuro di Callejon, in scadenza con gli azzurri: "Se sarà in ritiro? E chi lo sa...?".  

"Prossimo campionato? Per me dovrebbe iniziare il 4 ottobre"

vedi anche

Napoli-Milan 2-2, gol e highlights

Sulle date della prossima stagione, il presidente del Napoli non ha dubbi: "C'era un'indicazione folle della Lega  di iniziare il 12 settembre. Ma se uno deve far riposare i propri calciatori e poi farli allenare per la nuova stagione, come fa? Per me si dovrebbe ripartire a fine settembre o, ancora meglio, il 4 ottobre. Inizio del ritiro? L'8 agosto è in programma la gara con il Barcellona, se dovessimo essere eliminati daremmo ai ragazzi 12 giorni di riposo per poi rivederci il 20. Nel caso in cui dovessimo passare il turno, il ritiro inizierebbe più tardi".

SERIE A: SCELTI PER TE