Roma-Verona, Fonseca: "Ancora difesa a tre, in porta torna Pau Lopez"

Serie A

L’allenatore dei giallorossi ha presentato la sfida col Verona: "Voglio una squadra concreta e concentrata, per continuare su questa strada. Mi sono piaciute le ultime partite con la difesa a tre. Zaniolo tornerà ad essere gradualmente importante per noi"

ROMA-VERONA LIVE

I successi contro Parma e Brescia hanno ridato fiducia alla Roma, attesa ad un altro test difficile come il Verona. Paulo Fonseca ha presentato così la partita ai canali ufficiali del club: "Sarà una sfida differente dalle altre, affronteremo una squadra con un sistema di gioco diverso. Loro sono molto forti sulla pressione, non lasciano giocare e ti mettono in difficoltà in fase di costruzione. Dovremo essere concreti e concentrati, perché è molto difficile vedersela contro la squadra di Juric". Il morale alto aiuta a preparare l’incontro: "È più facile lavorare dopo le vittorie, ma a maggior ragione dobbiamo dimostrare che c’è la voglia di continuare su questa strada, specialmente in una partita così complicata. Dico sempre che quando si perde il passato non conta, ora sono arrivate due vittorie ma vale lo stesso principio: appartengono al passato".

Indizi di formazione

vedi anche

Zaniolo: "Il gol mi ha ridato fiducia e morale"

Fonseca ha anticipato qualcosa riguardo la formazione che scenderà in campo. "Mi sono piaciute le ultime due partite con la difesa a tre e dobbiamo continuare a giocare così. In porta torna Pau Lopez, in generale non penso di cambiare molto". Infine un pensiero su Zaniolo, andato in gol nell’ultima uscita contro il Brescia: "Ha giocato bene e sta bene, ma come dico sempre è la squadra la cosa più importante. I ragazzi hanno vinto e lo hanno fatto bene. Nicolò tornerà gradualmente a essere un calciatore sempre più importante per noi, ma in questo momento conta di più il gruppo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche