Sassuolo-Juventus, Sarri: "Loro come l’Atalanta: soffriremo. Bonucci in forse"

Serie A

L’allenatore della Juventus ha presentato la sfida contro gli emiliani: "Li affrontiamo in un periodo pericoloso, hanno un carico offensivo importante. Dovremo farci trovare pronti. Bonucci potrebbe restare a riposo per un problema al piede"

SASSUOLO-JUVE LIVE

Prosegue al Mapei Stadium, la marcia della Juventus verso il nono titolo consecutivo. I bianconeri affronteranno il Sassuolo, che ha il miglior attacco dalla ripresa del campionato. "È una di quelle squadre che ha preso la strada dell'Atalanta. Ha dato continuità al progetto, è in forma e la incontriamo in un periodo pericoloso perché ha un carico offensivo di rilievo. Ma anche noi abbiamo entusiasmo e determinazione. A tratti soffriremo, dovremo farci trovare pronti perché hanno una propensione al palleggio fuori dal normale e verranno fuori anche con noi perché non hanno remore quando affrontano le grandi squadre" ha detto Maurizio Sarri nella conferenza stampa della vigilia.

Scudetto ancora da conquistare

vedi anche

De Zerbi: "Juve? Noi manteniamo nostra identità"

Nonostante la conquista dello scudetto sia vicina, l’allenatore non vuole cali di tensione. "Non è scontato, bisogna ancora soffrire e combattere. È tutto nelle nostre mani, dobbiamo fare undici punti in sei partite ed è l'unica cosa da tenere a mente, il risultato non è scontato e siamo abbastanza maturi per capirlo. Io poi mi estraneo, non seguo la critica e non vado sui social. Però mi sembra che la gente ci appoggi e ci dia affetto" ha proseguito.

Il punto sugli infortunati

vedi anche

Punti alla 32^, Sarri batte solo il primo Allegri

Sarri ha quindi fatto una panoramica sui problemi fisici di alcuni calciatori in rosa: "Demiral sta bene, gli servono alcuni giorni per tornare in condizione. È guarito ma bisogna renderlo efficiente sul piano della prestazione. Bonucci ha un problema al piede, se non è migliorato lo potremmo tenere a riposo. Per Pjanic è stata un'esclusione precauzionale con l'Atalanta. Chiellini è in crescita, non ha i novanta minuti ma sta crescendo. Presto avremo l'opportunità di far ruotare qualcuno in più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche