Milan-Bologna 2-0, gol e highlights: doppietta di Ibrahimovic

SERIE A

I rossoneri confermano le buone sensazioni mostrate dopo la vittoria con lo Shamrock e battono il Bologna grazie a una doppietta di Ibrahimovic. La squadra di Mihajlovic parte bene ma poi capitola sotto i colpi dello svedese. Esordio in campionato con la maglia del Milan per Brahim Diaz e Tonali subentrati a Calhanoglu e Kessié. Il Bologna chiude in 10 per il doppio giallo a Dijks

LE PAGELLE

MILAN-BOLOGNA 2-0 (Highlights - Pagelle)

35'  e 51' rig. Ibrahimovic

 

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer (71' Duarte), Gabbia, Hernandez; Kessié (77' Tonali), Bennacer (86' Krunic); Castillejo (46' Saelemaekers), Calhanoglu (71' Brahim Diaz), Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

 

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Dominguez (56' Skov Olsen), Schouten; Orsolini (56' Sansone), Soriano (80' Svanberg), Barrow (83' Vignato); Palacio (80' Santander). All. Mihajlovic

 

Ammoniti: Dominguez, Dijks, Castillejo, Tomiyasu, Sansone, Krunic, Gabbia

 

Espulsi: Dijks

 

Chi aveva ancora qualche dubbio sulla capacità di Ibrahimovic di incidere nelle gare e sulla propria squadra se li tolga immediatamente. Dopo la rete segnata nel preliminare di Europa League allo Shamrock Rovers è arrivata anche la doppietta alla prima di campionato. Lo svedese ha trascinato al successo il Milan contro il Bologna in una gara non semplice, dove la differenza l’ha fatta soprattutto la qualità della squadra di Pioli al cospetto della formazione di Mihajlovic ben disposta in campo e volenterosa, ma troppo leggera in avanti e talvolta disattenta in difesa. Il Milan bagna il suo esordio nella Serie A 2020-21 con i primi tre punti conquistati con merito. Un avviso ai naviganti: il Milan è lo stesso della fine della scorsa stagione e si candida a un ruolo da protagonista in questo campionato.

 

Pioli riparte dal 4-2-3-1 che ha segnato la rinascita rossonera nel 2020. Rebic c’è e Castillejo vince il ballottaggio con Saelemaekers. Atteggiamento speculare da parte del Bologna che si affida alla freschezza di Barrow e all’esperienza di Palacio. E’ la squadra di Mihajlovic a iniziare meglio il match con una palla gol che Soriano non sfrutta. Passano i minuti e il Milan cresce, guadagna campo e crea occasioni ma non riesce sempre a inquadrare la porta di Skorupski. Ci provano Ibra (su tutti) ma anche Castillejo e Calhanoglu, Rebic è deputato al solito lavoro di sfiancamento della linea difensiva avversaria. A 10’ dalla fine del primo tempo, il Milan legittima il dominio territoriale grazie a un colpo di testa di Ibra che non lascia scampo a Skorupski. Il Bologna, sotto di un gol, non sembra in grado di reagire.

 

Nella ripresa, il Milan riparte da dove aveva lasciato: ovvero da Ibra che scalda le mani a Skorupski con una potente conclusione dalla distanza. Prove generali del raddoppio che arriva dopo un fallo di Orsolini su Bennacer, convertito dal VAR in rigore (netto l’intervento in area) e trasformato dal solito Ibra che bagna con una doppietta il suo esordio nella nuova stagione di serie A. Mihajlovic prova a scuotere il Bologna con gli ingressi di Skov Olsen e Sansone ma il Milan appare in totale controllo del match e anzi sfiora per ben due volte il gol del 3-0: Saelemaekers calcia a colpo sicuro ma Skorupski respinge e successivamente su una bella iniziativa di Calhanoglu, Ibra dribbla anche il portiere rossoblu ma si sbilancia al momento della conclusione e calcia alto. Il Bologna con orgoglio prova ad accorciare e Donnarumma disinnesca un tentativo di Skov Olsen. Santander colpisce una traversa in mischia ma il Milan controlla. esordio in rossonero in campionato per Brahim Diaz e Tonali, si rivede anche Duarte subentrato a Kjaer. La squadra di Pioli gestisce il vantaggio e prova a risparmiare qualche energia. Finisce 2-0, il Milan c'è.

1 nuovo post

Il Bologna ha vinto solo una delle ultime 11 gare di esordio stagionale in Serie A (4 pareggi, 6 sconfitte).

- di Redazione SkySport24

Il Milan ha vinto sei delle ultime sette gare casalinghe in Serie A (1 pareggio), realizzando in media 2.8 gol a partita nel periodo.

- di Redazione SkySport24

Il Milan ha vinto tre degli ultimi cinque match di esordio stagionale in Serie A (2 sconfitte), restando a secco di gol una sola volta nel parziale.

- di Redazione SkySport24

Il Bologna ha incassato la 43^ sconfitta esterna contro il Milan in Serie A, contro nessuna squadra ha perso in trasferta più volte nella competizione – 43 anche vs Juventus.

- di Redazione SkySport24

Il Milan è imbattuto da 13 partite di campionato (10 vittorie, 3 pareggi), è la striscia in corso più lunga in Serie A; i rossoneri non arrivavano ad almeno 13 gare senza sconfitta da aprile 2013 - 14 in quel caso)

- di Redazione SkySport24
Milan-Bologna 2-0. I rossoneri confermano le buone sensazioni mostrate dopo la vittoria con lo Shamrock e battono il Bologna grazie a una doppietta dello svedese. Il Bologna parte bene ma poi capitola sotto i colpi dell’attaccante. Esordio in campionato con la maglia del Milan per Brahim Diaz e Tonali subentrati a Calhanoglu e Kessié. Il Bologna chiude in 10 per il doppio giallo a Dijks
- di Redazione SkySport24
90' Quattro minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
89' ammonito Gabbia per fallo su Santander
- di Redazione SkySport24
Espulso!
88' Espulso Dijks per doppia ammonizione: fallo su Saelemaekers e doppio giallo
- di Redazione SkySport24
87' Occasione per il Bologna con Santander che prova a calciare la palla colpisce la traversa poi De Silvestri non riesce a ribadire in rete
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
87' Appena entrato, Krunic viene ammonito 
- di Redazione SkySport24
Cambio!
86' Esce Bennacer, entra Krunic
- di Redazione SkySport24
84' Ripartenza rapida del Bologna con Sansone che si libera sul sinitro e calcia, Donnarumma pronto sul primo palo
- di Redazione SkySport24
Cambio!
83' Entra Vignato, esce Barrow
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
81' Ammonito Sansone per fallo su Calabria
- di Redazione SkySport24
Cambio!
80' Escono Palacio e Soriano, entrano Svanberg e Santander
- di Redazione SkySport24
79' Primo intervento degno di nota da parte di Donnarumma che si allunga su una bella conclusione di Skov Olsen
- di Redazione SkySport24
Cambio!
77' Esce Kessié, entra Tonali
- di Redazione SkySport24
76' Ancora una chance per il Mian: tiro dalla distanza di Theo Hernandez, Skorupski si supera e devia in angolo
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
74' Ammonito Tomiyasu per fallo su Ibrahimovic
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche