Napoli-Genoa 6-0, gol e highlights: doppietta di Lozano

serie a

Bella prestazione della formazione di Gattuso che batte il Genoa al San Paolo 6-0. Funziona il nuovo 4-2-3-1 schierato dal Napoli con Osimhen titolare. Nel primo tempo segna Lozano al 10’. Nella ripresa azzurri scatenati: va in gol Zielinski, Lozano segna una doppietta. Poi segnano ancora Mertens, Elmas e Politano. Unica nota dolente l’infortunio muscolare occorso a Insigne al 22’

FOCOLAIO GENOA, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

NAPOLI-GENOA 6-0 (highlights - pagelle)

10' Lozano, 46' Zielinski, 57' Mertens, 64' Lozano, 69' Elmas, 71' Politano

 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas (46' Maksimovic), Hysaj; Ruiz, Zielinski (73' Ghoulam); Lozano (66' Politano), Mertens (66' Lobotka), Insigne (22' Elmas); Osimhen. All. Gattuso

 

GENOA (3-4-2-1): Marchetti; Goldaniga, Biraschi, Masiello; Zappacosta, Lerager (70' Melegoni), Badelj (64' Behrami), Lu. Pellegrini (53' Ghiglione); Zajc (53' Pandev), Pjaca (70' Radovanovic); Destro. All. Maran

 

Ammoniti: Destro, Masiello, Osimhen

 

Le risposte che voleva Gattuso sono arrivate. Certamente quelle di atteggiamento in campo, ma soprattutto quelle tattiche, dopo l’idea di modificare il sistema di gioco da un 4-3-3 a un 4-2-3-1 per permettere a tutti gli uomini di attacco di stare in campo contemporaneamente. E non è un caso che tutti gli 8 gol segnati dal Napoli in questo avvio di campionato siano arrivati con Osimhen in formazione. L’importanza non solo tecnica, ma anche tattica dell’ex Lille, già decantata da Gattuso, ha trovato naturale dimostrazione in campo. Il Napoli è stato convincente in tutto e per tutto: anche i due ‘mediani’ Zielinski e Fabian Ruiz hanno assolto al loro compito con grande capacità. Il polacco ha addirittura segnato il gol del momentaneo 2-0. Poi grandi risposte dal reparto offensivo che nella scorsa stagione non aveva reso in proporzione al numero di palle gol create per singolo match e che oggi dà garanzie più che sufficienti. La nota dolente arriva dall'infortunio muscolare occorso a Insigne al 22'. Giocatore costretto ad abbandonare il campo zoppicando ed esami strumentali previsti nelle prossime ore.

 

Come detto, la scelta di Gattuso a inizio gara è ricaduta sul 4-2-3-1 con Osimhen terminale offensivo e Insigne, Mertens e Lozano compagni in un attacco davvero ben condito. Il Genoa ha provato ad opporsi infoltendo il centrocampo e giocando con due trequartisti Zajc e Pjaca per dare qualità al gioco. Ma il Napoli è passato in vantaggio al 10' grazie a uno schema di vecchia conoscenza ma con interpreti differenti: palla da sinistra a destra, da Mertens a Lozano che ha infilato Marchetti sul secondo palo. Poi l'infortunio per Insigne. Il primo tempo è corso via con un paio di spunti interessanti di Osimhen con una grande occasione sprecata da Lerager e con il Napoli in controllo.

La squadra di Gattuso ha fatto la differenza nella ripresa: partenza lanciata con azione spettacolare costruita da Zielinski, rifinita di tacco da Osimhen per lo stesso Zielinski che ha segnato il gol del 2-0 dopo nemmeno 30". Da lì in poi il Genoa è crollato lasciando spazi e possibilità a un Napoli scatenato. In 12' sono arrivati altri tre gol: Mertens, ancora Lozano e poi Elmas. Gattuso ha provato a far rifiatare qualcuno ma chi è entrato non ha lesinato energie. Politano ha messo a segno il sesto gol per una passerella finale accesasi solo al 90' per qualche parola di troppo volata tra Osimhen e Masiello. Per il Napoli 6 punti, 8 gol segnati e 0 subiti, un inizio così appare davvero incoraggiante. Per il Genoa, dopo il successo contro il Crotone, passo falso e tutto il tempo per rimettere le cose a posto.

1 nuovo post

Con i sei gol al Genoa il Napoli ha eguagliato la sua striscia di 10 gare casalinghe consecutive in Serie A con almeno due reti segnate. Le due precedenti risalivano al 2015 e al 1988.

- di Redazione SkySport24
Napoli-Genoa 6-0. Prova di forza della squadra di Gattuso che demolisce il Genoa al San Paolo. Funziona il nuovo 4-2-3-1 schierato dal Napoli con Osimhen titolare. Nel primo tempo segna Lozano al 10’. Nella ripresa azzurri scatenati: va in gol Zielinski, Lozano segna una doppietta. Poi segnano ancora Mertens, Elmas e Politano. Unica nota dolente l’infortunio muscolare occorso a Insigne al 22’
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
90' Ammoniti Destro, Masiello e Osimhen
- di Redazione SkySport24
83' A gara ormai chiusa ritmi molto più bassi, il Napoli sembra non voler infierire più di tanto su un avversario evidentemente in difficoltà in questa ripresa
- di Redazione SkySport24

Roma-Juve, le formazioni

All'Olimpico il big match della seconda giornata con i giallorossi che devono riscattare la sconfitta a tavolino contro il Verona; la Juventus, invece, alla prima ha battuto con un netto 3-0 la Samp. Pirlo stupisce ancora, non cambia sistema di gioco ma cambia uomini rispetto al successo con la Samp: lancia subito Morata, titolare in attacco accanto a Ronaldo e con Ramsey alle loro spalle. Nella Roma, Kumbulla parte dal 1', davanti ci sono Pedro e Mkhitaryan a supporto dell'atteso Dzeko. Diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 alle 20.45. Disponibile su Sky Go, anche in HD. CLICCA QUI E SEGUI IL LIVE
- di Redazione SkySport24

Hirving Lozano é il primo messicano a segnare una doppietta in un match di un top-5 campionato europeo da gennaio 2020, Raul Jimenez in Southampton vs Wolverhampton Wanderers.

- di Redazione SkySport24

Hirving Lozano é il primo messicano a segnare una doppietta in un match di un top-5 campionato europeo da gennaio 2020, Raul Jimenez in Southampton vs Wolverhampton Wanderers.

- di Redazione SkySport24

Era da maggio 2019 contro l'Inter che Dries Mertens non segnava un gol e serviva un assist nello stesso match di Serie A

- di Redazione SkySport24

Quinto gol in Serie A per Dries Mertens contro il Genoa. L'attaccante belga ha preso parte a quattro reti nelle ultime cinque sfide contro i liguri

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: slalom in ardea di Politano che semina il panico tra i giocatori del Genoa e poi batte Marchetti sul secondo palo
- di Redazione SkySport24
Gol!
71' Ancora Napoli a segno: gol di Politano
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol di Elmas: l'esterno del Napoli entra in area di rigore scarsamente contrastato dai giocatori del Genoa e piazza un buon pallone nel'angolino
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol di Lozano: il Genoa perde un brutto pallone in uscita e spalanca la via della porta a Lozano che non si fa pregare e batte Marchetti per la sua doppietta personale
- di Redazione SkySport24
Gol!
69' Quinto gol del Napoli: segna anche Elmas
- di Redazione SkySport24
Cambio!
66' Escono Mertens e Lozano, entrano Politano e Lobotka
- di Redazione SkySport24
Gol!
64' Quarto gol del Napoli: doppietta di Lozano
- di Redazione SkySport24
Cambio!
64' Esce Badelj, entra Behrami
- di Redazione SkySport24

I cinque gol del Napoli in questo campionato sono venuti tutti con Osimhen in campo

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: Mertens attacca uno spazio centrale lasciato incredibilmente vuoto dai difensori del Genoa, Zielinski vede il compagno e lo serve, il belga fulmina Marchetti con un destro dal limite dell'area di rigore
- di Redazione SkySport24
Gol!
57' Terzo gol del Napoli: segna anche Mertens
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche