Cristiano Ronaldo: "Con Pirlo la squadra è più contenta, lavora sorridendo"

Serie A

L'attaccante portoghese dopo il pareggio di Roma: "Vedo la squadra più attiva, contenta e che lavora sorridendo: questo è importante, il futuro è positivo. All'Olimpico un punto guadagnato, non era facile. La Serie A è migliorata, quest'anno sarà più difficile"

CRISTIANO RONALDO POSITIVO AL CORONAVIRUS

Cristiano Ronaldo rimonta per due volte la Roma e permette alla Juventus di evitare la sconfitta all'Olimpico e di tornare a casa con un pareggio per 2-2. Prima un gol su rigore, poi un imperioso stacco di testa: con questa doppietta il portoghese sale a quota tre gol in due partite di campionato. CR7 valuta positivamente l'inizio dell'avventura di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera, riservando anche una stoccata a Maurizio Sarri: "Siamo all'inizio del campionato e abbiamo un allenatore nuovo. Ma la squadra è attiva, stiamo bene e il futuro è molto positivo. È molto presto per fare delle valutazioni, ma vedo la squadra molto meglio, più contenta e che lavora sorridendo. Questo è molto importante", le sue parole a Sky Sport.

"Questo è un punto importante"

vedi anche

Roma-Juventus 2-2: gol e highlights

Sul pareggio con la Roma e sul campionato, aggiunge: "Penso che questo sia un punto guadagnato, per due volte siamo andati sotto nel risultato e sapevamo che la partita si sarebbe complicata, ma siamo riusciti a rimontare. È un pareggio importante per noi. Il campionato italiano è sicuramente migliorato, tante squadre si sono rinforzate, come l'Inter e anche noi. Credo che quest'anno la Serie A sia ancora più difficile".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche