Milan, Bonera positivo al coronavirus: negativi gli altri tamponi

Serie A

Il club rossonero ha comunicato, attraverso il proprio sito ufficiale, la positività del collaboratore di Pioli riscontrata dopo un rialzo febbrile. Negativi invece i tamponi a cui si è sottoposta la squadra

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

C’è un nuovo caso di coronavirus, nel Milan, che però non riguarda i calciatori. Il club rossonero, infatti, ha fatto sapere attraverso una nota sul proprio sito ufficiale che Daniele Bonera (ex difensore e oggi collaboratore di Stefano Pioli) è risultato positivo. "Daniele Bonera, in seguito ad un rialzo febbrile, è stato sottoposto ieri ad un tampone a domicilio che ha dato esito positivo al Covid-19; Bonera oggi è a casa in buone condizioni. Tutti gli altri tamponi effettuati ieri sul gruppo squadra sono risultati negativi ed il gruppo seguirà un monitoraggio stretto secondo le indicazioni di ATS e nel rispetto dei protocolli vigenti" si legge sul sito ufficiale.

Bonera nello staff tecnico

vedi anche

Pioli ringrazia la sosta, ritorna anche Romagnoli

Daniele Bonera si è ritirato nell’estate 2019, al termine della quarta stagione disputata con la maglia del Villarreal. Subito dopo, è entrato a far parte dello staff tecnico di Marco Giampaolo, poi esonerato pochi mesi dopo. L’ex giocatore del Milan ha mantenuto comunque il suo ruolo anche con l’arrivo di Stefano Pioli.