Liverani dopo Inter-Parma: "Tante difficoltà, ma gara di grande cuore e sacrificio"

parma

Soddisfatto l'allenatore gialloblù, dopo il pareggio strappato sul campo dell'Inter: "Abbiamo fatto la partita che in questo momento potevamo fare. Tantissime difficoltà in questo mese e mezzo, ma abbiamo giocato con cuore e sacrificio. Speriamo che questo periodo passi in fretta"

INTER-PARMA 2-2, GOL E HIGHLIGHTS

Diviso tra la soddisfazione per il punto ottenuto e un pizzico di rammarico per la vittoria sfuggita nei minuti di recupero. Si presenta così Fabio Liverani ai microfoni di Sky Sport, dopo che il suo Parma ha bloccato l'Inter sul 2-2 a San Siro. Un risultato che assume però maggiore importanza, se valutato alla luce dei diversi casi di positività al Covid-19 che hanno coinvolto il club gialloblù nelle ultime settimane: "C'è un po di rammarico per il gol subito, ma abbiamo fatto la partita che in questo momento potevamo fare. Abbiamo giocato con cuore e sacrificio, riuscendo a fare anche due giocate di qualità. Speriamo che questo periodo passi in fretta, perchè le difficoltà nel lavorare con la squadra sono state davvero tante".

"Gervinho? Dobbiamo accenderlo più spesso"

leggi anche

Marotta: "Rigore palese, regole Var da cambiare"

L'allenatore gialloblù ha poi analizzato il momento della sua squadra, impegnata in un processo di crescita anche dal punto di vista tattico: "I ragazzi stanno facendo qualcosa di eccezionale, applicandosi al massimo. Abbiamo lavorato su un certo tipo di partita tra giovedì e venerdì, poi abbiamo perso due difensori centrali nella notte tra venerdì e sabato. Spesso si va a dormire pensando a qualcosa e poi l'esito del tampone ti può cambiare tutto". Infine un commento su Gervinho, autore di una doppietta a San Siro, dopo essere stato vicino proprio all'Inter nell'ultimo giorno di mercato: "Il fatto di averlo con noi è qualcosa di positivo, anche se dobbiamo essere bravi ad accenderlo di più nel corso dei 90 minuti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche