Probabili formazioni di Udinese-Milan

Serie A

Al Friuli l'Udinese è a caccia di punti per lasciare le ultime posizioni della classifica, contro i rossoneri che attraversano un gran momento. Diversi ballottaggi in difesa per Gotti; rispetto alla bella vittoria in Europa League, Pioli ritrova Donnarumma e cambia tutta la trequarti dietro all'inamovibile Ibra. Tornano anche Theo Hernandez e Kessié. Diretta su DAZN1 (canale 209 del telecomando Sky), domenica alle 12.30

UDINESE-MILAN LIVE

Fermato sul pari dalla Roma (3-3) nell’ultima di campionato, il Milan capolista riparte da Udine nell’anticipo domenicale all’ora di pranzo. Entrambe le squadre sono reduci da un impegno infrasettimanale, con i rossoneri gasati dalla bella vittoria in Europa League, 3-0 allo Sparta Praga convincente sotto tutti i punti di vista, e i friulani che hanno passato il turno in Coppa Italia eliminando il Vicenza (3-1). Milan ancora imbattuto, mentre l’Udinese è ferma ai tre punti conquistati nell’unica vittoria ottenuta fin qui in campionato, contro il Parma.

Udinese, torna Stryger Larsen

In Coppa Italia si è rivisto Stryger Larsen e Gotti sembra intenzionato a confermarlo anche contro il Milan, in quella che sarebbe la sua presenza numero 100 in A con la maglia dell’Udinese. Se la mediana è quasi certa, con De Paul, Arslan e Pereyra, c’è incertezza sul pacchetto difensivo, portiere compreso. Musso è rientrato in gruppo e potrebbe riprendere il suo posto tra i pali, anche se Gotti potrebbe dare ancora spazio a Nicolas. Anche Nuytinck è tornato ad allenarsi con i compagni e si gioca una maglia con De Maio; l’altro ballottaggio è quello tra Bonifazi e Becao. Okaka ha riposato in coppa e partirà dal 1’: con lui Lasagna, in vantaggio su Deulofeu.

 

UDINESE (3-5-2) Probabili formazioni: Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Stryger-Larsen, de Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan; Okaka, Lasagna. All. Gotti

Milan, Donnarumma e Hauge negativi

approfondimento

Dalot: "Milan il posto giusto, che carica Pioli"

Con un comunicato ufficiale, il Milan ha annunciato che Donnarumma è risultato negativo al tampone: Gigio si riprende dunque il posto tra i pali, dopo averlo ceduto temporaneamente a Tatarusanu. Tornano a disposizione di Pioli anche Hauge e Gabbia, anche loro negativi all'ultimo controllo. Rispetto alla gara contro lo Sparta Praga, Pioli cambia tanto: la linea dei trequartisti che ha fatto tanto bene in coppa (Castillejo, Krunic, Brahim Diaz) viene sostituita in blocco e come contro la Roma si riprendono il posto da "titolari" Saelemaekers, Calhanoglu e Leao. Dietro a Ibrahimovic, naturalmente. Rientrano anche Theo Hernandez, nonostante l'ottima prova di Dalot sulla sinistra, e Kessié al posto di Tonali, accanto a Bennacer.
 

MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche