Inter Torino, tutto quello che c'è da sapere

Serie A
©LaPresse

Precedenti, curiosità e statistiche: tutto quello che c'è da sapere su Inter-Torino, gara valida per l'8^ giornata di campionato. Domenica, ore 15, in diretta sul canale satellitare DAZN 1 (canale 209 del telecomando Sky)

INTER-TORINO LIVE

Quando e a che ora si gioca Inter-Torino?

La gara tra Inter e Torino, valida per l’8^ giornata del campionato di Serie A, si giocherà domenica 22 novembre alle ore 15 a San Siro, Milano.

 

Dove è possibile guardare Inter-Torino?

La sfida tra Inter e Torino sarà trasmessa sul canale satellitare DAZN 1 (canale 209 del telecomando Sky) a partire dalle ore 15 di domenica 22 novembre.

 

Quali sono i precedenti tra le due squadre?

Sono 152 i precedenti tra Inter e Torino: 67 le vittorie dei nerazzurri, 49 i pareggi e 36 i successi granata. L’Inter ha vinto gli ultimi due confronti di Serie A contro il Torino e potrebbe registrare almeno tre successi di fila contro i granata nella competizione per la prima volta da settembre 2008. L’Inter, settima in classica a quota 12 punti, ha pareggiato contro l’Atalanta nell’ulltimo turno; pari anche per il Torino, 0-0 contro il Crotone, al 17° posto in graduatoria con 5 punti.

leggi anche

Napoli-Milan a Valeri, La Penna per Inter-Torino

Curiosità

Dal ritorno dei granata in Serie A nel 2012/13, il Torino ha perso solo tre delle otto trasferte in casa dell’Inter (2V, 3N): nel periodo, solo Juventus (una) e Roma (due) hanno registrato meno sconfitte contro i nerazzurri a San Siro tra le squadre sempre presenti nel torneo. L’Inter ha vinto solo tre delle prime 10 gare stagionali in tutte le competizioni (5N, 2P): l’ultima volta in cui i nerazzurri hanno ottenuto il successo solamente in tre delle prime 11 risale al 1983/84 con Radice in panchina. Doppia curiosità: il Torino è la squadra dei cinque maggiori campionati europei in corso che ha perso più punti da situazione di vantaggio (11); nella; l’Inter è la squadra di questa Serie A con più reti di testa (quattro).

 

Quali giocatori possono essere protagonisti?

Occhi puntati come sempre su Romelu Lukaku che ha trovato il gol nelle prime due presenze interne di questo campionato: l'ultimo giocatore nerazzurro ad aver segnato in tutte le prime tre gare stagionali di Serie A a San Siro è stato Daniel Osvaldo nel 2014/15. Nel Torino, attenzione a Belotti ancora più motivato dopo il gol realizzato con l’Italia nel successo contro la Bosnia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.