Probabili formazioni di Sampdoria-Crotone

Serie A
©LaPresse

Candreva di nuovo tra i convocati di Ranieri: partirà dalla panchina. In attacco rientra Quagliarella, con Thorsby in mediana accanto a Ekdal. Crotone che ritrova Magallan in difesa. In attacco spazio alla coppia Messias-Simy. Diretta alle 18 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

SAMP-CROTONE LIVE

Continuità. È la richiesta che Sampdoria e Crotone fanno al tredicesimo turno di campionato, in cui saranno avversarie sabato alle 18 allo stadio Luigi Ferraris di Genova (diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251). La squadra di Claudio Ranieri è tornata alla vittoria con il 2-1 di Verona, dimenticando le sconfitte contro Milan e Napoli. Quella di Giovanni Stroppa ha ottenuto quattro punti in tre giorni con il 4-1 allo Spezia e lo 0-0 di Udine ed è salita a quota 6 punti, sempre in ultima posizione ma alla pari con il Torino. Sarà il quinto incrocio nella storia delle due squadre in Serie A, con due vittorie calabresi, una della Samp e un pareggio.

Samp, Candreva riparte dalla panchina. Gabbiadini ko

leggi anche

Candreva-Ranieri, pace fatta: col Crotone ci sarà

La squadra di Ranieri ha ottenuto un solo punto in casa nell'ultimo mese e mezzo. Tra i convocati, dopo l'esclusione per scelta tecnica di Verona e il chiarimento con Ranieri, torna Candreva. L'esterno ex Lazio e Inter partirà però dalla panchina alla pari di Keita Balde, di nuovo tra i convocati dopo più di un mese. Assente Gabbiadini, operato nelle scorse ore a Villa Stuart per un'ernia inguinale che lo tormentava da inizio agosto: ritorno previsto almeno a fine gennaio. Con Bereszynski ancora infortunato, conferma a destra in difesa per Ferrari. Torna titolare Thorsby, che ha scontato il turno di squalifica e affiancherà Ekdal a centrocampo. Nel 4-4-1-1 in attacco rientra Quagliarella supportato dal confermato Verre.

SAMPDORIA (4-4-1-1) la probabile formazione: Audero; Ferrari, Tonelli, Colley, Augello; Jankto, Thorsby, Ekdal, Daamsgaard; Verre; Quagliarella. Allenatore: Ranieri

Crotone, rientra Magallan in difesa. Attacco Messias-Simy

approfondimento

Serie A, numeri e curiosità della 13^ giornata

Stroppa pensa a un paio di novità rispetto alla squadra scesa in campo martedì sul campo dell'Udinese. In difesa rientra Magallan dopo il turno di squalifica: possibile esclusione per Cuomo, con conferma per Marrone e Luperto favorito su Golemic. A centrocampo si candida per un posto Vulic, che potrebbe affiancare Molina e Petriccione. Fasce affidate a Pereira e Reca nel 3-5-2. Dopo la buona prova a centrocampo di Udine, Junior Messias - tre reti sin qui in stagione - potrebbe tornare a far coppia con Simy in attacco. Va verso la panchina Riviere.

CROTONE (3-5-2) la probabile formazione: Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pereira, Molina, Petriccione, Vulic, Reca; Simy, Messias. Allenatore: Stroppa