Benevento-Milan 0-2, gol e highlights. Decidono Kessié e Leao, Pioli di nuovo 1°

©LaPresse

In 10 per un’ora (espulso al 33’ Tonali), i rossoneri battono anche un buon Benevento, a cui è mancato solo il gol, e si riprendono la testa della classifica. Nel corso del match succede di tutto: si parte con un calcio di rigore trasformato da Kessié al 15’. A inizio ripresa un gol capolavoro di Leao. Tre pali: uno per Roberto Insigne al 45’, due per il Milan nella ripresa (Calhanoglu e Kessié). Caprari per la squadra di Filippo Inzaghi ha sbagliato un penalty al 61’

MILAN-JUVE LIVE

BENEVENTO-MILAN 0-2 (highlightspagelle)

15' rig. Kessié (M), 49' Leao (M)
 

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia (39' Improta), Tuia (62' Foulon), Glik, Barba; Hetemaj (46' Moncini), Schiattarella, Ionita; Insigne (82' Sau), Caprari (82' Di Serio); Lapadula. All. F. Inzaghi

 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (81' Conti), Kjaer (81' Kalulu), Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessié; Brahim Diaz (36' Krunic), Calhanoglu, Rebic (70' Castillejo); Leao. All. Pioli

 

Ammoniti: Schiattarella (B), Calhanoglu (M), Dalot (M), Leao (M)

Espulso al 33' Tonali (M)

 

Il Milan risponde all’Inter, batte 2-0 il Benevento di Filippo Inzaghi e si riprende dopo pochissime ore il primato in testa alla classifica. Al Vigorito va in scena una partita emozionante. Anche perché di fronte i rossoneri trovano una squadra davvero forte e che non molla mai. Neanche sul 2-0 al 93’ quando continua ad attaccare alla ricerca del gol. Si parte al 15’ con un calcio di rigore trasformato da Kessié. Al 33’ l’espulsione di Tonali (dopo una correzione all’iniziale giallo ‘chiamata’ dal Var). Il Benevento non molla e colpisce un palo con Roberto Insigne. Il primo tempo si chiude sullo 0-1 e la ripresa annuncia scintille.

 

Che puntualmente arrivano perché al 49’ Leao segna un gol capolavoro. Montipò esce quando nessun giocatore sembra poter arrivare su un pallone che piomba dalle sue parti. Quando si accorge che Leao arriva a velocità doppia, si riposiziona ma il portoghese, da posizione defilatissima sulla fascia sinistra, lascia partire un gran tiro che si insacca nel sette del palo più lontano. Da applausi. Come grandissima è la reazione del Benevento che al 60’ va a conquistarsi un calcio di rigore. Caprari dal dischetto però angola troppo e manda fuori. Nel finale succede di tutto, il Milan vicinissimo al tris con Calhanoglu e Kessié che colpiscono il palo. Il Benevento che spinge fino alla fine, ma il gol non arriva più. Il Milan vince e si riprende la testa della classifica a +1 sull’Inter. E mercoledì alle 20.45 c’è Milan-Juventus.

1 nuovo post

Finisce qui: Benevento-Milan 0-2. Rossonero di nuovo in testa

- di Redazione SkySport24
94' - Donnarumma blocca forse l'ultimo pallone di questa partita e lo spedisce in avanti. Manca davvero poco al termine del match
- di Redazione SkySport24
94' - Per il nostro Lele Adani il Milan è in corsa per lo scudetto e con merito
- di Redazione SkySport24
93' - Filippo Inzaghi sembra davvero non poter rimproverare nulla ai suoi che al 93' continuano a spingere nonostante il 2-0 per il Milan. Ci prova Foulon dalla distanza, palla fuori
- di Redazione SkySport24
91' - Quattro i minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
89' - Continua a spingere il Benevento in questo finale ma la difesa rossonera ribatte colpo su colpo
- di Redazione SkySport24
88' - Sugli sviluppi del calcio d'angolo, Glik di testa manda di poco a lato
- di Redazione SkySport24
87' - ANCORA BENEVENTO. Finta e poi destro di Schiattarella dal limite, con deviazione. Si riparte da un corner
- di Redazione SkySport24
84' - OCCASIONE PER IL TRIS DEL MILAN. Leao serve Kessié che va al tiro da centro area del Benevento e colpisce il secondo palo per i rossoneri in questa ripresa
- di Redazione SkySport24
Cambio!
82' - Doppia sostituzione anche per Inzaghi: in campo Di Serio per Caprari e Sau per Insigne
- di Redazione SkySport24
Cambio!
81' - Doppio cambio Milan: in campo Kalulu per Kjaer e Conti per Calabria
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
80' - Leao trattiene Schiattarella: ammonito
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
78' - Fallo di Dalot su Lapadula: giallo per lui
- di Redazione SkySport24
PILLOLA STATISTICA. Rafael Leão è il 2° straniero più giovane di sempre a raggiungere quota 10 gol con il Milan in Serie A (a 21 anni, 207 giorni), dopo Alexandre Pato (19 anni, 19 giorni)
- di Redazione SkySport24
75' - Colpo alla testa per Calabria e gioco momentaneamente fermo con lo staff medico del Milan in campo. Fortunatamente nessun problema per lui che rientra in campo
- di Redazione SkySport24
74' - Roberto Insigne prova la gran giocata dalla destra, palla che finisce abbondantemente alla destra di Donnarumma
- di Redazione SkySport24
72' - OCCASIONE MILAN. Palo pieno di Calhanoglu! Un legno per parte dopo quello di Roberto Insigne nei primi 45'
- di Redazione SkySport24
PILLOLA STATISTICA. Dal suo esordio in Serie A il 25 ottobre 2015 ad oggi, Gianluigi Donnarumma ha subito gol nel 58% dei rigori che ha fronteggiato in Serie A (18 su 31): la percentuale più bassa tra gli estermi difensori con più di 10 tiri dal dischetto subiti nel periodo
- di Redazione SkySport24
PILLOLA STATISTICA. Dal suo esordio in Serie A il 25 ottobre 2015 ad oggi, solo Andrea Consigli ha fronteggiato più rigori (32) di Gianluigi Donnarumma (31) in Serie A
- di Redazione SkySport24
PILLOLA STATISTICA. Rafael Leão è il 1° giocatore portoghese del Milan ad essere andato in doppia cifra di gol in Serie A
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.