Genoa-Bologna 2-0, gol e highlights. Reti di Zajc e Destro, colpo di Ballardini in coda

Tre punti d'oro a Marassi per il Genoa, che batte 2-0 la squadra di Mihajlovic e abbandona il penultimo posto. Alla mezz'ora Perin salva su Orsolini, vantaggio di Zajc in ribattuta prima dell'intervallo. Nella ripresa grave l'errore di Schouten che propizia il raddoppio di Destro. Dopo 5 pareggi di fila, il Bologna cade e allunga a 8 la striscia di turni senza vittorie

BOLOGNA-VERONA LIVE

GENOA-BOLOGNA 2-0 (highlights - pagelle)

44' Zajc, 55' Destro


GENOA (3-5-2):
Perin; Bani, Radovanovic, Masiello; Zappacosta, Behrami (46' Eyango; 74' Lerager), Badelj, Zajc, Criscito (46' Ghiglione); Destro (86' Melegoni), Shomurodov (81' Pjaca). All. Ballardini

 

BOLOGNA (4-2-3-1): Da Costa; Tomiyasu, Danilo, Paz (82' Poli), Hickey (60' Dijks); Schouten (60' Barrow), Dominguez; Orsolini (74' Skov Olsen), Soriano, Vignato; Palacio (82' Rabbi). All. Mihajlovic


Ammoniti: Radovanovic (G), Ghiglione (G)


Quasi 4 mesi più tardi è di nuovo festa a Marassi, successo casalingo ritrovato dal Genoa che si rilancia in classifica. Termina 2-0 per la squadra di Ballardini contro il Bologna, avversaria viceversa in crisi di risultati: dopo 5 pareggi di fila, gli emiliani allungano a 8 la striscia di turni senza vittorie. Funziona invece la cura Ballardini tra i liguri che, dopo la sconfitta contro il Sassuolo, ritoccano a 7 i punti raccolti in 4 partite dall'avvento dell'allenatore e abbandonano il penultimo posto in classifica. Momenti agli antipodi nella sfida tutta rossoblù, squadre ora separate da tre lunghezze per la rabbia di Mihajlovic che continua a incassare reti (31 in 17 giornate, peggio aveva fatto solo due volte nella propria storia).

La cronaca della gara

Ballardini ricompone la coppia Destro-Shomurodov, si affida alle geometrie di Badelj e schiera Criscito sulla sinistra con Bani che completa il pacchetto arretrato. Un’assenza per squalifica per parte (Goldaniga e Svanberg) e una novità nell’attacco di Mihajlovic: Palacio non riposa a differenza di Barrow, sostituito da Vignato sulla trequarti. Emergenza portieri con Da Costa titolare, c’è Hickey e non Dijks sulla sinistra. Pronti-via e Destro impiega meno di 30 secondi per impegnare Da Costa, attento anche su Criscito al 10’. Campo pesante e squadre prudenti a Marassi, ecco perché i tiri arrivano dalla distanza: Zajc chiama all’intervento Da Costa, reattivo come Perin sul baby Vignato. Possesso palla ed equilibrio fino alla mezz’ora, quando la gran giocata di Orsolini costringe Perin alla parata in tuffo. A prendersi la scena è Shomudorov, fuga sulla sinistra e assist per Zappacosta: Da Costa ci mette una pezza, ma sulla ribattuta Zajc sblocca il match. Dopo l’intervallo Ballardini ritocca la squadra (dentro Ghiglione e il baby Eyango), registra la chance di Bani (colpo di testa alto) e raddoppia con Destro: 6° gol personale per il ritrovato centravanti rossoblù, ma pesa il grave errore di Schouten sulla pressione di Eyango. Tardiva la reazione del Bologna, assalto convincente solo ai titoli di coda con Soriano (tap-in alto) e Barrow che su punizione sfiora l’incrocio. Troppo poco per ritrovare punti e morale a differenza del Genoa.

1 nuovo post
Primo clean sheet casalingo per il Genoa in questo campionato, in assoluto il secondo dopo quello contro il Verona a ottobre
- di luca.cassia
Il Bologna non vince da otto partite in Serie A (5N, 3P), subendo almeno due gol in sei occasioni in questo parziale
- di luca.cassia
Il Bologna ha subito 31 gol, dopo 17 gare stagionali in Serie A ha fatto peggio solo due volte: nel 1949/50 e nel 1955/56 (33 gol incassati in entrambi i casi)
- di luca.cassia
Il Genoa dall’arrivo di Ballardini ha ottenuto sette punti in quattro gare (2V, 1N, 1P), tanti quanti quelli conquistati da Maran in 13 panchine rossoblù in Serie A (1V, 4N, 8P)
- di luca.cassia
Il Genoa è rimasto imbattuto per cinque gare di fila contro il Bologna (3V, 2N): era successo una sola volta in passato in Serie A, nel 1950
- di luca.cassia
Il Genoa ha vinto due sfide consecutive contro il Bologna in Serie A, non accadeva dal 1932
- di luca.cassia
FINISCE QUI! GENOA-BOLOGNA 2-0!
- di luca.cassia
90' - Barrow! Gran calcio di punizione dell'ex Atalanta, pallone che sibila vicino all'incrocio!
- di luca.cassia
90' - Tre minuti di recupero
- di luca.cassia
88' - Soriano! Tap-in alto da pochi passi sull'invito di Dominguez, chance sprecata dal Bologna!
- di luca.cassia
Ammonito!
87' - Giallo a Ghiglione che atterra Dijks
- di luca.cassia
Cambio!
86' - Fuori Destro e dentro Melegoni nel Genoa
- di luca.cassia
85' - Battute finali del match, Bologna poco lucido nell'assalto alla porta di Perin
- di luca.cassia
Cambio!
82' - Nel Bologna fuori Paz e Palacio, spazio a Poli e Rabbi
- di luca.cassia
Cambio!
81' - Finisce il match (convincente) di Shomurodov, dentro Pjaca
- di luca.cassia
78' - Doppio vantaggio e maggiore freschezza in campo per il Genoa. Troppa frenesia per il Bologna alla ricerca di un gol che riaprirebbe il match
- di luca.cassia
Cambio!
74' - Dentro Lerager per il baby Eyango (in campo 28 minuti) nel Genoa, spazio anche a Skov Olsen per Orsolini tra gli emiliani
- di luca.cassia
73' - Soriano ci prova dalla distanza, destro secco parato da Perin senza problemi
- di luca.cassia
71' - Dijks sfonda a sinistra e mette al centro, puntuale la chiusura di Radovanovic
- di luca.cassia
67' - Lo stesso Orsolini non spaventa Perin dal calcio piazzato seguente
- di luca.cassia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.