Le probabili formazioni di Udinese-Inter

Serie A

I friulani, reduci dal pareggio nel recupero infrasettimanale con l'Atalanta, ricevono l'Inter che viene dal successo sulla Juve. Ballottaggio Lasagna-Nestorovski per Gotti, visto che il primo si trasferirà all'Hellas. Conte va di conferme. Diretta su Sky Sport 253, calcio d'inizio alle 18 

UDINESE-INTER LIVE

I friulani ricevono alla Dacia Arena un'Inter che spera - con un successo - di portare a casa l'aggancio al Milan (i rossoneri sono impegnati contro l'Atalanta alla stessa ora). Reduce dal buon pari con l'Atalanta, la squadra di Gotti ha bisogno di altri punti per allontanarsi dalla zona che scotta della classifica. Calcio d'inizio alle 18, diretta su Sky Sport 253, con la telecronaca di Riccardo Gentile e il commento di Lorenzo Minotti.

Udinese, ultima di Lasagna in bianconero?

approfondimento

Udinese, definito l'arrivo di Llorente dal Napoli

I friulani hanno ritrovato fiducia dopo la buona prestazione con l'Atalanta nel recupero della 10^ giornata di campionato, mercoledì. Di sabato ecco un altro avversario nerazzurro, i difensori di Gotti passano da Muriel e Zapata a Lautaro e Lukaku. Difficile vedere Nuytinck dal primo minuto, ma l'olandese lotterà per prendersi il suo posto, e a farne le spese sarebbe Bonifazi. Su Becao e Samir pochi dubbi, così come sull'impiego di Stryger sulla fascia destra. Sull'altra corsia il ballottaggio è tra Zeegelaar e Molina. A centrocampo Arslan è favorito su Walace. In attacco, al fianco del Tucu Pereyra, ci sarà uno tra Nestorovski e Lasagna. Nel caso in cui Gotti "rischiasse" quest'ultimo, promesso al Verona, sarebbe la sua ultima partita con la maglia dell'Udinese. Al suo posto, da settimana prossima, arriverà Fernando Llorente.


UDINESE (3-5-2) Probabile formazione: Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra, Lasagna. All. Gotti

Inter, confermato l'XI che ha battuto la Juve

approfondimento

Conte: "Per stare in alto, margini errore minimi"

L'Inter riparte dalle sue certezze, dalla formazione che ha battuto la Juve. Confermato Vidal a centrocampo, i due esterni Hakimi e Young, Lukaku davanti non si tocca. Conte non pensa al derby di Coppa Italia di martedì e respinge ogni pensiero di turnover.


INTER (3-5-2) Probabile formazione: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.