Milan, Ibra ci dà un taglio: fotomontaggio social per ripartire dopo il ko con l'Atalanta

milan

Lo svedese ha postato su Instagram una foto d'allenamento con un nuovo e sorprendente look, frutto di un semplice fotomontaggio. Accanto la scritta: "All in". Il messaggio è darci "un taglio" dopo il ko contro l'Atalanta e ripartire immediatamente?

IBRA A ZAPATA: "HO PIÙ GOL IO CHE PRESENZE TU"

Il girone d'andata si è concluso col Milan in testa al campionato. Rossoneri campioni d'inverno, vero, ma è stato lo stesso Ibra a chiarirlo subito dopo il ko 3-0 contro l'Atalanta: "Non significa niente". Quello che conta in casa Milan, allora, è ripartire, cosa che lo svedese - leader non solo tecnico ma anche emotivo del gruppo ("Questi giovani mi danno energia" aveva detto post Cagliari-Milan) - lo sa fin troppo bene. E allora potrebbe essere questo il significato della stories pubblicata su Instagram dal numero 11 rossonero? Diamoci "un taglio" e ripartiamo dopo la pesante sconfitta. Ripartire, sì, "da zero" come quei (non) capelli (finti). Perché per Ibra non c'è stato alcun vero cambio di look: non una citazione della rasata alla Ronaldo, il Fenomeno, di cui Ibra si è sempre detto fan numero uno, e nemmeno una citazione del proprio passato (ai tempi della Juve era rasato), ma un semplice fotomontaggio. E poi la scritta: "All in", come nel poker. Dare tutto proprio nel periodo - parola sua post gara di San Siro, "questo sarà il momento più difficile" - che il Milan si appresta ad affrontare, a partire dal derby di coppa Italia contro l'Inter di martedì, e con cui si è già dato appuntamento con Conte.

Ibrahimovic

Ibra rasato, è un fotomontaggio

MILAN

Ko e campioni d'inverno, 8 precedenti da scudetto

Che lo scatto, e il nuovo look, non siano autentici lo dimostrano le due immagini (sotto la foto) una accanto all'altra: a sinistra la stories postata sui social senza capelli e, a destra, la foto (LaPresse) di un allenamento a Milanello datato 19 ottobre 2020. Nessun nuovo cambio di look. Magari un messaggio ricco di significato o magari, perché no?, una semplice foto arrivata sullo smartphone dello svedese e trovata divertente dallo stesso Zlatan. D'altronde Ibra non è nuovo a post criptici sui social, soprattutto nelle stories della durata di ventiquattro ore dove si diverte a postare foto e video più svariati. Una cosa è certa: Ibra - fotomontaggio o meno - sarà sicuramente pronto a ripartire.  

Ibrahimovic, su Instagram e in allenamento
A sinistra la 'stories' postata sui social senza capelli, a destra la foto (LaPresse) di un allenamento a Milanello datato 19 ottobre 2020