Probabili formazioni di Serie A della 21^ giornata: ultime news dai campi

Serie A
©Ansa

La seconda di ritorno si apre oggi con Fiorentina-Inter: tra i nerazzurri Sanchez in vantaggio su Lautaro e Perisic favorito rispetto a Young e Darmian. Viola senza gli Milenkovic e Castrovilli oltre a Ribery. Tra i 10 giocatori fermati dal giudice sportivo anche Lorenzo Pellegrini, De Paul e Messias. Ancora infortunati Nzola, Smalling, Kjaer, Brahim Diaz e Mertens. Napoli senza Koulibaly e Ghoulam, positivi al Covid

LAZIO-CAGLIARI LIVE

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 21^ GIORNATA

FIORENTINA-INTER, venerdì ore 20:45

Fiorentina, per Ribery si decide venerdì mattina

E' Franck Ribery il principale dubbio di Cesare Prandelli in vista della partita contro l'Inter. Il francese ha avuto un piccolo acciacco e solo la rifinitura del venerdì mattina dirà se sarà del match o no. Se il numero 7 non dovesse recuperare, ci potrebbe essere spazio per uno tra Callejon ed Eysseric. Out per squalifica Milenkovic e Castrovilli, espulsi contro il Torino. Il primo verrà sostituito da Martinez Quarta, il secondo probabilmente da Borja Valero, favorito su Pulgar. A destra Caceres è in vantaggio nel ballottaggio con Venuti. Convocati i neo arrivati Malcuit e Kokorin.

Inter, due dubbi per Conte

Antonio Conte si prepara alla trasferta di Firenze con la squadra al completo: rientra in gruppo anche Danilo D'Ambrosio dopo l'infortunio al ginocchio. Torna de Vrij in difesa rispetto alla partita di campionato vinta sabato scorso per 4-0 contro il Benevento. Tra i titolari si rivedranno sia Hakimi che Lukaku dopo la squalifica contro la Juventus in Coppa Italia, cosi' dovrebbero partire dal 1' anche Vidal e Sanchez, che saranno squalificati invece nella semifinale di ritorno di martedi' in casa dei bianconeri. A sinistra è pronto Perisic, in vantaggio su Young e Darmian. Possibile avvio in panchina per Lautaro.

sabato 6 febbraio

approfondimento

Tutti i numeri ufficiali dei nuovi acquisti in A

ATALANTA-TORINO h 15

SASSUOLO-SPEZIA h 15

JUVENTUS-ROMA h 18

GENOA-NAPOLI h 20.45

domenica 7 febbraio

BENEVENTO-SAMPDORIA h 12.30

UDINESE-VERONA h 15

MILAN-CROTONE h 15

PARMA-BOLOGNA h 18

LAZIO-CAGLIARI h 20.45