Cessione Spezia, ci siamo: il club passa a un fondo americano. Mercoledì il closing

Serie A

Allo Spezia finisce l'era Volpi: il patron della prima storica promozione in Serie A cede le sue quote al fondo americano MSD, rappresentato dal fondatore Platek. Operazione da 23/24 milioni di euro, mercoledì 10 febbraio il closing a Milano

SASSUOLO-SPEZIA LIVE - LE PROPRIETA' STRANIERE IN SERIE A

Lo Spezia passa in mani americane. È a un passo dal chiudersi l'era Gabriele Volpi, presidente che ha portato questa squadra per la prima volta in Serie A. Il giorno della storica svolta sarà mercoledì 10 febbraio, quando è fissato a Milano l'appuntamento per le firme dinanzi a un notaio. L'acquirente sarà il fondo MSD attraverso la figura di Robert Platek, uno dei suoi fondatori, che possiede già altri due club di calcio: il Sonderjyske Foodbold in Danimarca e il Casa Pia AC in Portogallo. Operazione chiusa per una cifra tra i 23 e i 24 milioni di euro. Tutto fatto dunque, respinto il tentativo effettuato in extremis da un altro fondo canadese. Gli impegni presi da Volpi con il gruppo americano, con un contratto preliminare già firmato, erano vincolanti e mercoledì 10 febbraio ci sarà il closing.  

Confermato l'intero staff

leggi anche

Serie A, il programma della 21^ giornata

Cambia la proprietà ma, per il momento, il nuovo gruppo che acquisterà lo Spezia ha deciso di mantenere l'intero management attuale. Non ci saranno altri addii, né nella dirigenza né nello staff tecnico. Tutti confermati, qualche cambiamento ci sarà, eventualmente, soltanto al termine della stagione. Ai dirigenti già presenti, si aggiungeranno sin da subito dei manager del fondo MSD e dei rappresentanti della famiglia Platek. Questa l'unica novità che sarà apportata, nell'attuale management, dalla nuova proprietà.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.