Roma-Udinese 3-0: doppio Veretout e gol di Pedro, Fonseca 3° in classifica

©LaPresse

All'Olimpico la Roma batte l'Udinese. Decidono una doppietta di Veretout nel primo tempo e la rete di Pedro nel recupero. La Roma sale al terzo posto della classifica, davanti a Juve e Napoli (che hanno una partita in meno) e a +3 sulla Lazio in campo stasera con l'Inter. Primo ko per l'Udinese dopo quattro risultati utili di fila

BRAGA-ROMA LIVE

ROMA-UDINESE 3-0 (HighlightsPagelle)

5' e 25' su rig. Veretout, 90'+3 Pedro

 

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout (78' Pedro), Spinazzola (87' Bruno Peres); Lo. Pellegrini (87' Diawara), Mkhitaryan; Borja Mayoral (69' Dzeko). All. Fonseca

 

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen (62' Molina), De Paul, Walace (85' Nestorovski), Arslan (74' Makengo), Zeegelaar (74' Ouwejan); Deulofeu; Llorente (62' Okaka). All. Gotti

 

Ammoniti: Lo. Pellegrini (R), Veretout (R)

 

La Roma ricomincia da tre. Tre come i gol all'Udinese. Tre come la posizione di classifica della squadra di Fonseca. Davanti a Juve e Napoli (che hanno una partita in meno), e a +3 sulla Lazio in campo stasera con l'Inter. Dopo il ko contro la Juve, la Roma torna alla vittoria confermandosi (quasi) infallibile quando gioca contro le squadre di medio o bassa classifica. Se negli scontri diretti con le big (Milan, Inter, Juve, Lazio, Napoli e Atalanta) sono arrivate zero vittorie, contro tutte le altre i giallorossi non hanno mai perso, vincendo con grande continuità. E lo stesso è successo anche contro l'Udinese. Salvo la rete di Pedro (che non giocava da un mese ed è tornato nel migliore dei modi), ci ha pensato Jordan Veretout a firmare il match. Due gol, nove in Serie A (battuta la sua miglior stagione con otto centri nella Fiorentina 2017-18), dieci in stagione e quindici con la Roma (superato Candela come miglior bomber francese di sempre in giallorosso).

La partita

Mayoral è l'uomo scelto in attacco, titolare per la quarta partita di fila. Dzeko in panchina. Cristante è il jolly: contro la Juve aveva giocato da trequartista, posto oggi occupato dal ritorno dalla squalifica di Pellegrini. Contro l'Udinese è invece centrale di difesa, viste le indisponibilità sia di Smalling che di Kumbulla. Un solo cambio anche per Gotti rispetto all'ultima partita: Pereyra è out anche dai convocati, ma rientra De Paul dal turno di squalifica. Deulofeu e Llorente in attacco.

 

Pronti e via è subito grande Roma, che conferma il titolo di squadra che segna più nel primo quarto d'ora di gioco. Il cross di Mancini propizia la rete di Veretout di testa al 5'. Ma il buon inizio giallorosso non è solo nel punteggio. Gioco e occasioni: al 12' ancora Veretout pericoloso con un diagonale in area, dunque al 19' Stryger Larsen salva miracolosamente col piede su un tiro ravvicinato di Ibanez dopo un corner. Per la squadra di Gotti (zero tiri nei primi 45 minuti) solo qualche chance potenziale, come un pericoloso uno contro uno di De Paul al limite dell'area con Spinazzola ultimo uomo, bravo a chiuderlo. Al, poi, 25' ecco il bis: Mkhitaryan si guadagna il rigore che Veretout trasforma. E al 29' arriva anche il tris, ma Giacomelli lo annulla al Var a Pellegrini per un fallo a inizio azione. Intervallo.

 

Nella ripresa l'Udinese rientra meglio. Subito i tiri di De Paul (largo, il primo del match per gli ospiti), di Deulofeu, e ancora De Paul su punizione dal limite. Molina e Okaka per Stryger Larsen e Llorente sono le prime mosse dalla panchina. Pellegrini ha una occasione di testa mentre Dzeko ci prova col destro dal limite appena entrato (al 69') per Mayoral. Ma la più grande chance della ripresa è bianconera: Cristante perde un pallone velenoso che lancia Deulofeu tutto solo contro Lopez, miracoloso nel fermarlo nell'uno contro uno. Sarà l'ultima vera occasione per rientrare nel match per la squadra di Gotti. Poi Makengo, Ouwejan e Nestorovski da una parte, il ritorno di Pedro (assente da un mese in A nel derby), Bruno Peres e Diawara dall'altra. Proprio Pedro arrotonda il punteggio nel finale e la Roma sorride; mentre l'Udinese si ferma dopo quattro risultati utili di fila.

1 nuovo post
La Serie A prosegue:segui LIVE Cagliari-Atalanta e Samp-Fiorentina
- di marcosal93
FINISCE QUI! 3-0 ROMA SULL'UDINESE
- di marcosal93
Gol!
93' - PEDRO! 3-0 ROMA NEL RECUPERO!

Torna e segna. Bel destro piazzato dal limite su azione di contropiede. 
- di marcosal93
90' - Cinque di recupero. 
- di marcosal93
Cambio!
87' - Diawara e Bruno Peres per Pellegrini e Spinazzola. 
- di marcosal93
Cambio!
85' - Nestorovski per Walace, ultima mossa di Gotti. 
- di marcosal93
80' - Ancora palla gol Deulofeu, ma c'era fuorigioco. Lancio per lui sulla destra: questa volta Pau Lopez sbaglia uscita e lo spagnolo lo salta, defilandosi però di molto sulla destra. Il suo tiro era comunque stato salvato da Mancini. 
- di marcosal93
Cambio!
78' - Torna Pedro, non giocava in A da un mese (nel derby). Fuori Veretout. 
- di marcosal93
Cambio!
74' - Makengo e Ouwejan per Arslan e Zeegelaar. 
- di marcosal93
Ammonito!
71' - Giallo per Veretout, non era diffidato. 
- di marcosal93
71' - Proteste Roma per un contrasto Dzeko-Molina in area su un cross. Per Giacomelli si gioca. 
- di marcosal93
70' - Clamorosa palla gol Udinese. Brutta palla persa da Cristante che lancia Deulofeu tutto solo contro Pau Lopez. Miracolo del portiere spagnolo in uscita sul tentativo di dribbling dell'ex Milan. 
- di marcosal93
70' - Subito Dzeko al tiro! Destro dal limite, leggermente decentrato sulla destra. Parata. 
- di marcosal93
Cambio!
69' - Dzeko per Borja Mayoral. 
- di marcosal93
66' - Chance per Pellegrini! Spinazzola crossa dalla sinistra: torsione di testa in area, con palla fuori di poco. 
- di marcosal93
Cambio!
62' - Molina e Okaka per Stryger Larsen e Llorente. 
- di marcosal93
57' - Alta di poco la punizione di De Paul. 
- di marcosal93
Ammonito!
56' - Fallo di Pellegrini, giallo per lui (non era diffidato). E punizione dal limite interessante per De Paul. 
- di marcosal93
50' - Occasione Udinese! Stryger Larsen recupera palla su Mayoral e lancia Deulofeu in area, ma il tiro - da ottima posizione sul centro destra - è debole. 
- di marcosal93

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.