Benevento-Roma, Fonseca: "Si sta creando il gruppo del futuro. Spinazzola dietro? Forse"

roma

L'allenatore giallorosso sull'emergenza difensiva: "Cristante non ci sarà, Kumbulla e Smalling stanno meglio ma verranno valutati per la prossima settimana. Spinazzola potrebbe giocare come centrale". E sul proprio futuro: "Non è importante, stiamo costruendo un gruppo forte per i prossimi anni della Roma"

BENEVENTO-ROMA LIVE

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 23^GIORNATA

La Roma arriva alla sfida contro il Benevento di domenica sera in grande emergenza, soprattutto nel reparto difensivo. Gli infortuni riportati da Cristante e Ibanez nella gara contro il Braga di Europa League si vanno infatti ad aggiungere a quelli precedenti di Kumbulla e Smalling, costringendo Fonseca a inventarsi completamente la difesa. L'allenatore ha parlato così in conferenza stampa delle condizioni dei suoi calciatori: "Cristante non sarà della partita, non è pronto per giocare, spero che possa tornare per il ritorno con il Braga. Kumbulla e Smalling stanno meglio entrambi, ma vedremo per la prossima settimana.  Su Spinazzola dico che è una possibilità che possa giocare come centrale. Sta giocando tanto e ha acquistato fiducia, sta facendo una bellissima stagione. Possibile ritorno alla difesa a 4? Sto pensando molto, ma dovrete aspettare domani".

"Il mio futuro? Adesso non è importante"

leggi anche

Fonseca perde anche Ibanez: sarà fuori 7-10 giorni

L'allenatore portoghese ha poi proseguito analizzando la situazione di alcuni singoli, non regalando però grandi indizi sulla possibile formazione di Benevento: "Diawara non so se giocherà domani, ma può giocare due partite in pochi giorni. Pau Lopez sta giocando bene ed è importante per lui avere continuità adesso. Anche Mirante, comunque, è pronto per giocare. Dzeko o Mayoral? Aspettate domani". Fonseca ha proseguito con una battuta su Nicolò Zaniolo, che sta proseguendo il proprio percorso di riabilitazione dopo la rottura del legamento crociato: "Mi piace la voglia che ha Zaniolo di tornare quanto prima, però noi stiamo lavorando per farlo tornare al 100% e nel tempo giusto. Penso che con il lavoro che stiamo facendo, l’importante non è quando torni ma come torni a livello fisico. La sua voglia è molto importante". Infine Fonseca, a precisa domanda, non ha voluto dire nulla riguardo al proprio futuro: "Adesso non è importante, con questi giocatori si sta creando un gruppo per i prossimi anni della Roma, penso che sia una cosa molto importante avere tanti giovani che possano continuare a crescere, è importante per la Roma".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.