Udinese-Sassuolo, Gotti: "Andiamo oltre il pari con il Milan. Out Samir"

Serie A

L'allenatore mette da parte l'amarezza per il pareggio di San Siro contro il Milan e guarda al prossimo avversario, il Sassuolo: "Loro hanno qualità e cercano il dominio della partita, dovremo cambiare qualcosa. Samir out, Becao ci sarà. Larsen? Non gli ho parlato, era superfluo. Pinzi lo ha accolto con un pallone chiedendogli di palleggiare a pallavolo"

UDINESE-SASSUOLO LIVE

"Una delle qualità di una squadra di livello è quella di essere forte mentalmente a prescindere dagli episodi e quindi di riuscire a superarli senza contraccolpo". Luca Gotti si lascia alle spalle il pareggio incassato a San Siro all'ultimo minuto mercoledì sera contro il Milan e guarda al prossimo avversario, che per l'Udinese si chiama Sassuolo (diretta sabato 6 marzo alle 18 su ​Sky Sport Serie A e Sky Sport 251).  L'allenatore è tornato anche sul fallo di mani commesso contro i rossoneri da Stryger Larsen. "Non ci ho parlato, credo sia superfluo in casi come questo. L’episodio è chiaro, non c’è bisogno di sottolineature. Dal mio punto di vista è stato molto bravo Pinzi in allenamento a sdrammatizzare la situazione davanti a tutto il gruppo. Ha accolto Larsen con un pallone chiedendogli di palleggiare a pallavolo".

"Sassuolo cerca dominio, dovremo cambiare qualcosa"

leggi anche

De Zerbi: "A Udine con tanti dubbi di formazione"

Di fronte alla Dacia Arena ci saranno due squadre separate da sette punti: 29 quelli dell'Udinese undicesima, 36 per il Sassuolo nono. "Loro hanno caratteristiche molto precise - dice Gotti degli avversari - cercano il dominio della partita, hanno molta qualità davanti e segnano tanto. Mi aspetto una partita simile all'andata (finita 0-0, ndr), però affrontare il Sassuolo con attaccanti veloci e bravi a ripartire come Lasagna e Pussetto è differente dal giocare contro di loro con attaccanti che hanno caratteristiche molto diverse da queste. Quindi di sicuro qualcosa dovremo modificarlo anche noi".

"Samir out, Becao stringerà i denti"

approfondimento

Quali squadre hanno utilizzato più giocatori in A?

Non esclude turnover, l'allenatore friulano. "Domani farò qualche variazione, non siamo molti e la stanchezza accumulata si fa sentire". Ci saranno anche delle assenze: "Samir ne avrà per qualche settimana - spiega Gotti - mentre Becao ha riportato in un contatto con Rebic una frattura scomposta alle ossa nasali, ma mi ha dato piena disponibilità ad esserci. Forestieri? Ha fatto due mezzi allenamenti dopo due mesi di stop. Diciamo che è a disposizione ma se potrò cercherò di non usarlo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.