Inter-Sassuolo rinviata: positivi anche de Vrij e Vecino

CORONAVIRUS
©Getty

Dopo quelle di D'Ambrosio e Handanovic, altre due positività in casa nerazzurra. L'ATS di Milano ha disposto la sospensione delle attività della squadra di Conte, il rinvio della sfida col Sassuolo e il divieto di rispondere alle convocazioni delle nazionali. In serata, attraverso un comunicato ufficiale, la conferma della Lega Serie A

INTER-SASSUOLO LIVE

Dopo Handanovic, altri due calciatori dell'Inter sono risultati positivi al coronavirus: si tratta di Stefan de Vrij e Matias Vecino. I due giocatori sono stati già posti in isolamento, ma questi quattro casi ravvicinati (in precedenza c'era stato anche quello di D'Ambrosio) hanno portato l'ATS di Milano a prendere alcune decisioni. Innanzitutto è stata sospesa per almeno quattro giorni l'attività sportiva della squadra allenata da Antonio Conte, fino a domenica 21 marzo. È stata poi vietata la disputa della gara tra Inter e Sassuolo, che era in programma sabato 20 marzo alle ore 20.45: sfida quindi rinviata a data da destinarsi. Essendo un rinvio obbligato, la società nerazzurra non ha speso il bonus previsto dal protocollo della FIGC e ora, anche dopo il precedente creato dallo spostamento di Juventus-Napoli, le due squadre potranno accordarsi per recuperare la partita nella data che preferiscono. I giocatori dell'Inter chiamati nelle rispettive Nazionali, inoltre, non potranno rispondere alle convocazioni. La squadra nerazzurra effettuerà altri due giri di tamponi tra le giornate di giovedì e venerdì e poi farà dei test ogni 2 giorni.  

Il comunicato dell'Inter

leggi anche

Conte perde Handanovic, è positivo al coronavirus

"FC Internazionale Milano comunica che Stefan de Vrij e Matias Vecino sono risultati positivi al Covid-19 in seguito ai test effettuati nella giornata di ieri. I due nerazzurri sono già in quarantena presso la propria abitazione. 

L’ATS di Milano, informata delle nuove positività, ha deciso quanto segue: 

  • sospensione immediata di qualsiasi tipo di attività della squadra per quattro giorni, domenica 21 marzo compresa;
  • divieto di disputa di Inter-Sassuolo in programma sabato 20 marzo 2021;
  • divieto di rispondere alle convocazioni per tutti i calciatori convocati dalle rispettive nazionali.

Nella giornata di lunedì 22 marzo, prima della eventuale ripresa delle attività, verranno ripetuti i tamponi molecolari a tutto il gruppo squadra".

La conferma ufficiale della Lega Serie A

In serata è arrivato anche il comunicato ufficiale della Lega Serie A: "Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone il rinvio a data da destinarsi della gara INTER-SASSUOLO, programmata per sabato 20 marzo 2021 alle ore 20.45 valida per la 9ª giornata di ritorno del campionato di Serie A TIM".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche