Roma, mancano i gol degli attaccanti: l'ultimo il 14 febbraio

Serie A

La Roma pareggia con il Sassuolo e scivola al settimo posto in classifica: un calo dovuto anche alla mancanza dei gol degli attaccanti. Nelle ultime 9 partite soltanto Pedro è andato a segno contro l'Udinese il 14 febbraio e il solo Borja Mayoral ha realizzato più di 2 reti nel 2021 (5 in totale). E giovedì c'è l'Ajax in Europa League

SASSUOLO-ROMA 2-2, GOL E HIGHLIGHTS

La Roma rallenta anche a Reggio Emilia contro il Sassuolo e scivola al settimo posto della classifica, a -5 dalla zona Champions League ma con una partita in più rispetto a Juventus e Napoli. Giallorossi che nel nuovo anno stanno facendo i conti con una criticità importante, quella dei pochi gol che arrivano dagli attaccanti. Spesso sono proprio le reti delle punte (come dimostra l'Inter) a fare la differenza ai vertici della classifica e i numeri dimostrano come queste nella Roma fatichino ad arrivare: nelle ultime 9 partite infatti soltanto Pedro è andato a segno nella gara del 14 febbraio contro l'Udinese. L'ultima rete realizzata da Borja Mayoral risale al 31 gennaio (5 per lui in totale nel 2021), così come quella di Mkhitaryan, che nel nuovo anno ha realizzato finora 2 reti. Fermo a quota uno Edin Dzeko, andato a segno soltanto il 3 gennaio scorso contro la Sampdoria, e ancora a secco Carles Perez e Stephan El Shaarawy. Il reparto offensivo è venuto meno negli ultimi mesi ed, unito ad alcune disattenzioni difensive, è lo specchio dell'attuale settima posizione in classifica.

Roma grafica gol attaccanti

Problemi anche in difesa... e Smalling non recupera

leggi anche

Fonseca: "Continueremo a lottare per la Champions"

Non solo l'attacco tra i problemi della Roma, visto che dopo i 2 gol subiti contro il Sassuolo la difesa giallorossa è diventata l'undicesima del campionato con un passivo di 44 reti. Errori banali, di concentrazione, che si sono verificati anche dopo il passaggio alla difesa a 4, attuato da Fonseca durante la gara del Mapei Stadium. In questo senso non arrivano buone notizie nemmeno dall'allenamento della domenica mattina, visto che Chris Smalling non ha ancora recuperato dal problema al ginocchio e non sarà disponibile per la gara di giovedì contro l'Ajax. Rientrerà invece Ibanez, squalificato contro il Sassuolo.

5 cambi in vista dell'Ajax

leggi anche

Serie A, il calendario del prossimo turno

Nel match contro il Sassuolo, la Roma sembra aver accusato anche un calo di motivazioni e così Fonseca cambierà ben 5 elementi in vista della gara d'andata dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax. Tornerà Dzeko, impiegato per pochi minuti a Reggio Emilia, al centro dell'attacco e alle sue spalle ci sarà nuovamente Pedro. A centrocampo rientrerà dal primo minuto Veretout, mentre rispetto alla gara contro il Sassuolo saranno a disposizione di Fonseca anche Villar e Ibanez (squalificati al Mapei Stadium). 5 cambi per provare a ripartire.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.