Benevento-Sassuolo, Inzaghi: "Consigli è sempre il migliore contro di noi"

benevento
©LaPresse

L’allenatore del Benevento ha commentato la partita col Sassuolo: "Avremmo meritato il pari, siamo stati coraggiosi nella ripresa e Consigli ha fatto diverse parate. Abbiamo dato tutto quello che avevamo"

LAZIO-BENEVENTO LIVE - BENEVENTO-SASSUOLO 0-1, GOL E HIGHLIGHTS

Filippo Inzaghi non nasconde il rammarico, quando analizza la sconfitta maturata contro il Sassuolo. "Quando il portiere avversario è il migliore in campo, contro una squadra di livello, vuol dire che abbiamo dato tutto quello che avevamo. Consigli con noi è sempre l’uomo decisivo, gli faccio i complimenti" ha osservato l’allenatore del Benevento nell’intervista rilasciata a Sky Sport al termine della gara. "Anche l’Inter ha cambiato atteggiamento quando li ha affrontati – ha proseguito – ma è giusto, sapevamo di poter sfruttare altre caratteristiche. Dispiace per il gol preso, la partita era stata preparata per chiudere gli spazi e non è possibile che Boga passi in mezzo a quattro giocatori. E su quella deviazione di Glik il pallone doveva andare dentro".

Episodi a sfavore

vedi anche

De Zerbi: "Dobbiamo imparare a essere ingordi"

L’analisi della partita restituisce una sensazione di equilibrio, secondo Inzaghi. "Abbiamo dimostrato grande coraggio nella ripresa e considerate le parate di Consigli avremmo meritato il pari. Abbiamo fatto anche alcune ripartenze con Sau. Avrei preferito subire gol in un altro modo, ma poi è chiaro che c’è la forza dell’avversario. Peccato, perché una vittoria ci avrebbe dato un grande slancio" ha concluso l’allenatore del Benevento.