Probabili formazioni di Atalanta-Juventus

Serie A
©Ansa

Sfida ad alta quota tra Gasperini e Pirlo, che prima di scontrarsi nella finale di Coppa Italia lo fanno in campionato in un match che può significare sorpasso o allungo, nel caso in cui non finisse in parità. I padroni di casa ritrovano Pessina, guarito dal Covid, mentre i bianconeri sono senza Ronaldo. Il portoghese non è stato convocato per un problema ai flessori. Calcio d'inizio alle 15, diretta Sky Sport Serie A e Sky Sport 252

ATALANTA-JUVE LIVE  -  TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

Domenica che può svoltare la stagione per Gasperini: con un successo sulla Juve la Dea si porterebbe a +2 dai bianconeri e, se l'Inter dovesse vincere al San Paolo, +5 dal Napoli. Arrivare in Champions per la terza volta di fila è l'obiettivo dei bergamaschi, che proprio contro la Juve si giocheranno la Coppa Italia nella finale del Mapei il 19 maggio. D'altro canto Pirlo vuole blindare la qualificazione alla Champions: mancare uno dei primi quattro posti sarebbe un fallimento per il club che ha vinto gli ultimi 9 scudetti. Sfida ad alta quota da non perdere, alle 15 in diretta su Sky Sport Serie A  (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet) con la telecronaca di Federico Zancan e il commento di Massimo Ambrosini; a bordocampo Massimiliano Nebuloni e Giovanni Guardalà.

Atalanta, torna Pessina

approfondimento

Atalanta-Juventus, le chiavi tattiche della sfida

Gasp ritrova Pessina, guarito dal Covid (lo ha contratto per la seconda volta, in forma totalmente asintomatica) e subito a disposizione per essere schierato nell'XI di partenza. Si va verso la conferma della difesa a quattro, orfana dello squalificato Romero e dunque con Djimsiti e Palomino centrali. Toloi e Gosens agiranno sulle fasce, con il tandem di centrocampo inamovibile, composto da Freuler e De Roon. Alle spalle dell'unica punta Zapata ci saranno con tutta probabilità Malinovskyi, Muriel e per l'appunto Pessina. Cartucce pregiate da sparare a gara in corso: Pasalic, Ilicic e Miranchuk. 


ATALANTA (4-2-3-1) Probabile formazione: 
Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino, Gosens; De Roon, Freuler; Malinovskyi, Pessina, Muriel; Zapata. All. Gasperini

Juve, Dybala titolare. Problemino per Danilo

approfondimento

Pirlo: "Ronaldo ko? Ha giocato troppe partite"

Pirlo in conferenza stampa ha annunciato la titolarità di Paulo Dybala, chiamato a sostituire CR7 che accusa un problema ai flessori e non è stato convocato. Juve che spera di recuperare il portoghese per il turno infrasettimanale. Intanto, contro l'Atalanta, i bianconeri ritrovano Bonucci, guarito dal Covid, ma i centrali di difesa saranno almeno inizialmente De Ligt e Chiellini, con Cuadrado chiamato a sostituire Danilo (problema a un dito di un piede) come terzino destro e Alex Sandro a sinistra. A centrocampo Bentancur e Rabiot in mezzo, McKennie e Chiesa sulle corsie esterne. A disposizione, pronti a entrare a partita in corso: McKennie, Arthur, Ramsey e l'ex Kulusevski.


JUVENTUS (4-4-2) Probabile formazione: 
Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata. All. Pirlo