Sassuolo-Juventus 1-3, gol e highlights: decidono Rabiot, Ronaldo e Dybala

highlights

La squadra di Pirlo gioca una gara cinica al Mapei affidandosi ai suoi due bomber, Ronaldo e Dybala. Nel primo tempo Berardi si fa parare un rigore da Buffon e Rabiot segna al 28’. Al 45' Ronaldo realizza il 100° gol in bianconero e porta la Juve sul 2-0. Raspadori accorcia le distanze e successivamente anche Dybala raggiunge quota 100 reti con la Juve e chiude il match sul 3-1. I bianconeri restano quinti a -1 dal Napoli

LA CLASSIFICA

SASSUOLO-JUVE 1-3 (HighlightsPagelle)

28' Rabiot (J), 45' Ronaldo (J), 58' Raspadori (S), 66' Dybala (J)

 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (56' Chiriches), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos (77' Rogerio); Obiang (56' Lopez), Locatelli; Berardi, Traorè (56' Defrel), Boga (77' Djuricic); Raspadori. All. De Zerbi

 

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa (81' Cuadrado), Arthur (61' Bentancur), Rabiot, Kulusevski; Dybala (81' McKennie), Ronaldo. All. Pirlo

 

* Berardi sbaglia un calcio di rigore

 

Ammoniti: Marlon, Danilo, Chiesa

 

Occorreva una prova d'orgoglio dopo lo 0-3 casalingo contro il Milan per continuare a sperare nella Champions ma soprattutto per dimostrare che questa squadra può ancora dire la sua in questo campionato. Arriva dagli uomini di maggior classe la risposta alle difficoltà: Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala segnano entrambi la 100^ rete in bianconero e schiantano la resistenza di un Sassuolo che ha reso la vita complicata alla Juve che è stata cinica in fase di finalizzazione ma ha concesso molto alla formazione di De Zerbi. Innanzitutto il rigore che Buffon ha parato a Berardi confermando ancora di essere un portiere di valore e poi le occasioni non sfruttate dai neroverdi che avrebbero potuto cambiare le sorti dell'incontro. Ma la Juve ha vinto con merito, resta agganciata al treno Champions, sempre al quinto posto e sempre a -1 dal Napoli.

 

Nelle scelte di formazione, Pirlo manda in campo un po' a sorpresa Kulusevski con Ronaldo e Dybala, De Zerbi si affida a Boga e in difesa schiera Marlon. Il Sassuolo parte fortissimo, attacca e la Juve si trova in netta difficoltà. A ripetizione Boga e Traoré sprecano palle ghiotte clamorose, la Juve fatica e all'ennesimo affondo del Sassuolo concede un rigore per fallo di Bonucci su Raspadori. Berardi va alla battuta ma Buffon gli respinge la conclusione. La Juve, scampato il pericolo, prende più coraggio, Rabiot irrompe nel match, taglia il campo palla al piede da destra a sinistra e incrocia dai 20 metri una conclusione che lascia di sasso Consigli. Nonostante lo svantaggio, il Sassuolo spinge e la Juve difende come può per ripartire negli spazi. Proprio allo scadere del primo tempo, Ronaldo, lanciato in profondità, controlla alla perfezione, si presenta davanti a Consigli, segna il 100° gol in bianconero e fa 2-0. CR7 è l'unico giocatore nella storia del calcio ad aver segnato 100 o più gol con Nazionale e tre club differenti.

 

Nella ripresa ci si attende la risposta del Sassuolo che riprende lì dove aveva lasciato: attaccando. De Zerbi mette dentro anche Chiriches, Lopez e Defrel e dopo un paio di minuti Raspadori scambia con Locatelli al limite dell'area e poi beffa Buffon riaprendo la gara. Il risultato e la voglia di pareggiare porta il Sassuolo a lasciare grandi spazi alle spalle dei difensori e la Juve prova ad approfittarne. Dopo 8' dalla rete del Sassuolo, la Juve chiude definitivamente i conti: Kulusevski serve Dybala che davanti a Consigli non sbaglia con un perfetto 'tocco sotto'. Il Sassuolo prova a gettare il cuore oltre l'ostacolo ma la Juve è solida in difesa, difende bassa e non concede spazi. Anzi, ancora in ripartenza colpisce un palo con Ronaldo. Il Sassuolo non ha più la forza di spingere, la Juve porta a casa tre punti fondamentali per proseguire la rincorsa alla Champions.

1 nuovo post
LIVEBLOG
La 36^ giornata di Serie A riserva l'ennesimo successo dell'Atalanta, che torna al 2° posto battendo 2-0 il Benevento a serio rischio retrocessione. Nella corsa alla Champions non sbagliano nemmeno il Milan (che umilia 7-0 il Torino) e la Juve, vittoriosa 3-1 sul Sassuolo (100° gol in bianconero per CR7 e Dybala). La Lazio supera il Parma al 95' con Immobile, l'Inter campione d'Italia vince anche con la Roma. In coda il Genoa si salva (2-0 a Bologna), pari nel derby ligure tra Samp e Spezia. GOL E HIGHLIGHTS
- di Redazione SkySport24
statistiche

La Juventus ha subito gol per 13 partite consecutive, considerando tutte le competizioni, per la prima volta dal maggio 1999, sotto la guida di Carlo Ancelotti.

- di Redazione SkySport24
finisce qui!
La squadra di Pirlo gioca una gara cinica al Mapei affidandosi ai suoi due bomber, Ronaldo e Dybala. Nel primo tempo Berardi si fa parare un rigore da Buffon e Rabiot segna al 28’. Nella ripresa Ronaldo realizza il 100° gol in bianconero e porta la Juve sul 2-0. Raspadori accorcia le distanze e successivamente anche Dybala raggiunge quota 100 reti con la Juve e chiude il match sul 3-1. I bianconeri restano quinti a -1 dal Napoli
- di Redazione SkySport24
90' Sono tre i minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
86' Sembra aver quasi esaurito le forze il Sassuolo, Juve ora in controllo
- di Redazione SkySport24
sostituzione
81' Escono Chiesa e Dybala, entrano McKennie e Cuadrado
- di Redazione SkySport24
80' Con grande orgoglio il Sassuolo continua ad attaccare, ci prova Defrel dopo una manovra fatta di tanti passaggi, conclusione fuori
- di Redazione SkySport24
78' Juve vicino al quarto gol, iniziativa di Cristiano Ronaldo che rientra sul destro e calcia dopo aver superato Chiriches, palla contro il palo
- di Redazione SkySport24
sostituzione
77' Escono Kyriakopoulos e Boga, entrano Rogerio e Djuricic
- di Redazione SkySport24
74' E adesso Dybala ci prende gusto, riceve al limite dell'area e prova a giro, Consigli ci mette le mani e respinge
- di Redazione SkySport24
statistiche
Paulo Dybala è diventato il primo giocatore non europeo a realizzare 100 gol in tutte le competizioni con la maglia della Juventus (esclusi i naturalizzati).
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: la Juve riparte in campo aperto, Dybala riceve e si presenta davanti a Consigli e lo beffa con un 'tocco sotto'. Anche per l'argentino gol numero 100 in bianconero
- di Redazione SkySport24
gol!
66' Terzo gol della Juve: anche Dybala fa 100 reti in bianconero
- di Redazione SkySport24
65' Sassuolo vicinissimo al pareggio con Alex Sandro che riesce ad anticipare Berardi pronto a ribadire in rete, palla in angolo
- di Redazione SkySport24
sostituzione
61' Esce Arthur, entra Bentancur
- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: scambio strettissimo al limite dell'area di rigore della Juve tra Locatelli e Raspadori con la conclusione di quest'ultimo che batte sul tempo Buffon e accorcia le distanze
- di Redazione SkySport24
gol!
58' Il Sassuolo accorcia le distanze: segna Raspadori
- di Redazione SkySport24
sostituzione
56' Entrano Lopez, Defrel e Chiriches, escono Traore, Toljan e Obiang
- di Redazione SkySport24
55' Ci prova ancora Berardi dalla distanza, il suo tiro di sinistro finisce ampiamente a lato
- di Redazione SkySport24
statistiche
Cristiano Ronaldo è il primo giocatore nella storia del calcio a segnare 100 o più gol con la propria Nazionale (103) e con tre squadre di club (118 United, 451 Real Madrid e 100 Juve)
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport