La Juve batte il Sassuolo, Cristiano Ronaldo e Dybala festeggiano i 100 gol in bianconero

Serie A
©Getty

Serata speciale per CR7 e la Joya nel 3-1 al Sassuolo: entrambi arrivano a quota 100 gol con la maglia della Juventus. RaggiuntiTrezeguet, Hansen, Charles e Platini nel ristretto club degli stranieri "centenari" in bianconero. Per arrivare in tripla cifra Ronaldo ci ha messo tre stagioni: nessuno come lui. Dybala taglia il traguardo al sesto anno a Torino

SASSUOLO-JUVE 1-3: VITTORIA NEL SEGNO DEL "100"

Non solo il ritorno alla vittoria e la possibilità di restare in corsa per il quarto posto. Il 3-1 della Juventus al Mapei Stadium contro il Sassuolo ha rappresentato anche una serata speciale per Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, tutti e due a segno: il numero 7 portoghese e il 10 argentino hanno entrambi raggiunto le 100 reti con la maglia della Juve.

Centenario in tre stagioni: nessuno come CR7

leggi anche

Mamma CR7: "Lo convincerò a tornare allo Sporting"

Il primo a entrare nel club dei "centenari" è stato CR7, a segno nel finale di primo tempo: dribbling secco su Marlon e sinistro vincente alle spalle di Consigli. Gol numero 28 nella Serie A 2021/22, di cui è il capocannoniere, e ingresso nel club dei giocatori che hanno toccato quota 100 gol con la maglia della Juventus. Il tutto in appena tre stagioni. Nessuno aveva mai raggiunto questo traguardo in così poco tempo: Ronaldo ha segnato con la Juve 80 gol in Serie A, 14 in Champions League, 2 nella Supercoppa italiana e 4 in Coppa Italia. "Sempre una sensazione speciale raggiungere i 100 gol per la mia squadra - la sua gioia su Instagram - orgoglioso di questo numero, contento di aver aiutato la Juve e contento di aver visto anche Dybala raggiungere il suo centesimo gol. Congratulazioni Paulo". Con un messaggi per tutto il gruppo: "Dobbiamo mantenere alta la concentrazione. C'è ancora così tanto in gioco e continueremo a lottare per gli obiettivi rimasti. Fino alla fine!". Il fuoriclasse portoghese diventa anche il primo calciatore nella storia ad arrivare in tripla cifra con tre club diversi: Juventus, Real Madrid e Manchester United.

Joya Dybala: "Ancora più bello festeggiare con Cristiano"

leggi anche

Pirlo: "Giusta mentalità, era risposta che volevo"

Se Ronaldo è diventato il quinto calciatore straniero della storia della Juventus a segnare 100 reti in bianconero dopo Trezeguet, Hansen, Charles e Platini, Dybala è il sesto di questa speciale lista. Con una particolarità: è l'unico non europeo. Il centesimo gol è arrivato al 66' di Sassuolo-Juve con un delizioso scavetto di destro, non il suo piede preferito, su assist di Kulusevski. L'argentino ha raggiunto la tripla cifra in sei stagioni, passando dai 23 gol (19 in campionato) dell'annata 2015/16 ai 5 di quest'ultima, condizionata dai problemi fisici. La migliore è stata quella 2017/2018, con 26 reti. Anche la Joya ha condiviso il traguardo con Cristiano Ronaldo: "100 gol con questa bellissima maglia - le sue parole su Instagram - grazie a tutti i miei compagni di squadra che lo hanno reso possibile e a tutti voi per il supporto. Ancora più bello festeggiare insieme a Cristiano". La maggior parte di questi 100 gol Dybala li ha segnati in campionato: ben 72. Altre 9 reti le ha realizzate in Coppa Italia e 4 in Supercoppa italiana. Le restanti 15 sono arrivate in Champions League. Ora l'argentino guarda al finale di stagione: "Grande vittoria e contento per il gol. Ora concentrati per le partite che mancano" assicura. Dybala e Ronaldo, 200 gol in due: la Juve si affida  anche e soprattutto a loro in questo finale di stagione, con altre tre partite a disposizione in otto giorni (Inter, Atalanta e Bologna) per provare ad agganciare il quarto posto e vincere la Coppa Italia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche