Genoa-Atalanta, Gasperini: "Avrei firmato per essere qui a questo punto della stagione"

Serie A
©Ansa

L'allenatore nerazzurro alla vigilia del match al Ferraris: "Possiamo raggiungere la qualificazione in Champions League senza guardare gli altri. Servono tre punti e speriamo di farli subito". E sulla finale di Coppa Italia contro la Juve: "Non guardiamo avanti, concentriamoci sul presente"

GENOA-ATALANTA LIVE

Pensare una partita alla volta per raggiungere due grandi obiettivi: la qualificazione in Champions League per il terzo anno di fila e vincere la Coppa Italia che manca nella bacheca dell'Atalanta dal 1963. Gian Piero Gasperini ha le idee chiare sui prossimi sette giorni dei nerazzurri, dove è in palio il lavoro di un'intera stagione. "Avrei firmato a settembre per essere a questo punto della stagione in finale di Coppa Italia e in lotta per la Champions League" racconta Gasperini in conferenza stampa alla vigilia della trasferta contro il Genoa. L'impegno al Ferraris è la priorità dell'allenatore che già in questo turno vuole chiudere il discorso Champions: "Sappiamo che dobbiamo fare almeno tre punti in due partite e ci proveremo subito. Siamo concentrati su questo incontro, non guardiamo avanti. Sappiamo l'importanza del nostro obiettivo e possiamo raggiungerlo con le nostre forze, senza guardare gli altri".

"Muriel ha qualche problema"

Serie A

37^ giornata: numeri, curiosità e statistiche

Nonostante la formazione di Ballardini sia già salva, Gasperini sottolinea come la partita di sabato pomeriggio nasconda delle insidie: "Il Genoa è un'ottima squadra, ha giocatori di valore e una rosa coperta in ogni reparto. La Serie A nasconde sempre delle difficoltà. Chi ha motivazioni forti, come noi, ha un livello di concentrazione superiore. Questo è determinante, bisogna stare sempre attenti". Testa, quindi, al Genoa. Poi arriverà il momento di pensare alla finale di Coppa Italia contro la Juventus di mercoledì 19 maggio. Per il match in Liguria Gasperini ritrova Toloi, mentre resta in dubbio Muriel: "C'è qualche problema perché non ha smaltito del tutto la contusione rimediata mercoledì sera". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche