Bologna-Genoa, Mihajlovic: "L'arbitro ha rovinato la partita". Video

BOLOGNA
©Getty

La rabbia dell'allenatore del Bologna dopo il 2-2 del Dall'Ara. Nel mirino il rigore assegnato al Genoa e trasformato da Criscito: "Bonifazi ha subito due falli in quell'azione ed erano netti. Vedo troppa superficialità, qui ci giochiamo la vita. L'arbitro ha rovinato la partita"

BOLOGNA-GENOA 2-2, GOL E HIGHLIGHTS: VIDEO

Post partita infuocato al Dall'Ara dopo il 2-2 tra Bologna e Genoa. Il gol del pareggio ospite è arrivato all'89' con un rigore concesso per l'atterramento di Kallon da parte di Bonifazi e realizzato da Criscito. La decisione dell'arbitro Fourneau è stata confermata anche dopo il Var Check e ha mandato su tutte le furie Sinisa Mihajlovic. L'allenatore del Bologna è stato espulso per proteste e ha seguito il finale di gara all'ingresso del tunnel che porta agli spogliatoi. Proseguendo nelle rimostranze anche in conferenza stampa: "C'è troppa superficialità, qui ci giochiamo la vita - è la rabbia di Mihajlovic - l'arbitro ha rovinato la partita. Non va bene".

"Bonifazi subisce due falli"

leggi anche

Addio Romano Fogli, vinse lo Scudetto col Bologna

L'allenatore analizza in particolare l'episodio del rigore trasformato da Criscito: "Bonifazi ha subito lui fallo, anzi due ed erano netti. Prima gli pestano un piede, poi l'altro - spiega l'allenatore - e nel cadere si è appoggiato sull'avversario, niente di più. Se uno cade ci sarà un motivo. Il rigore non ci sta, bisogna valutare con attenzione gli episodi". Poi un commento complessivo sulla partita: "Mi dispiace per i ragazzi che hanno fatto di tutto per vincere. Senza quel rigore l'avremmo fatto. Poi di certo avremmo potuto far meglio alcune cose. Loro sono un'ottima squadra ma non ci hanno creato grossi pericoli. Nel primo tempo siamo partiti tesi, ma i ragazzi hanno reagito bene e nel secondo ci siamo ripresi. La partita è stata rovinata dall'arbitro, non c'è altro da dire".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche