Juventus, Dybala pronto per tornare in panchina con la Roma. Morata aspetta l'Inter

juventus

Allenamento in gruppo per l'argentino, pronto al rientro dopo l'infortunio alla coscia sinistra: con la Roma sarà in panchina. Ancora out Morata, che però si avvicina al ritorno in campo (con lo Zenit o con l'Inter). Attesi i sudamericani, Allegri li avrà a disposizione solo per la rifinitura

Dopo la sosta per le nazionali ritorna il campionato e la Juventus riparte da un interessantissimo big match, quello contro la Roma. Per la sfida dell'Allianz Stadium contro la squadra di Mourinho, Massimiliano Allegri spera di recuperare anche Paulo Dybala. L'argentino si è allenato con il gruppo, ha provato a forzare per vedere la risposta della coscia sinistra dopo l'elongazione che lo tiene fuori dal 26 settembre, giorno della gara vinta contro la Sampdoria. C'è ottimismo, Paulo Dybala va verso la convocazione ma andrà al massimo in panchina. Comunque una buona notizia per Massimiliano Allegri, che avrà un'opzione in più a partita in corso. Bisognerà invece ancora attendere per rivedere Alvaro Morata. Lo spagnolo ha rincuorato i tifosi, scrivendo "Quasi pronto" su Instagram, ma non sarà tra i convocati per la sfida contro la Roma. Al massimo l'attaccante ex Real Madrid potrebbe rientrare per la gara di Champions League contro lo Zenit, ma è probabile che lo staff bianconero possa decidere di lasciarlo a Torino per farlo lavorare in vista della successiva gara di campionato contro l'Inter.  

McKennie recupera, attesi i sudamericani

approfondimento

Tutti i numeri di Juventus-Roma

Le buone notizie, invece, arrivano da McKennie: il centrocampista statunitense aveva saltato per affaticamento la gara che la sua Nazionale ha giocato contro Panama, ma è sceso in campo per 90 minuti contro il Costa Rica. Si candida quindi per una maglia da titolare, anche considerando la positività al Covid di Rabiot. Da monitorare, infine, le condizioni dei sudamericani: Danilo, Alex Sandro, Bentancur e Cuadrado ritorneranno nella serata di venerdì, avranno quindi a disposizione solo la rifinitura per lavorare con il gruppo e domenica potranno essere della partita.  

La probabile formazione

approfondimento

Serie A, 8^ giornata: presentazione e statistiche

Ad oggi, dunque, la probabile formazione della Juventus vede Federico Chiesa agire nuovamente da prima punta, con Bernardeschi alle sue spalle nel 4-4-1-1 di Allegri. A centrocampo, come detto, ci sarà spazio per McKennie a sinistra, con Cuadrado a destra e la coppia Bentancur-Locatelli al centro. In difesa la linea a quattro formata da Danilo, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro davanti al portiere Szczesny.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche