Probabili formazioni di Milan-Verona: Ibrahimovic convocato

Serie A
©LaPresse

Dopo un mese di assenza, Ibrahimovic torna tra i convocati. Il Milan resta comunque in piena emergenza: assenti Maignan, Theo Hernandez e Brahim Diaz. Pioli si affida a Tatarusanu e Ballo Touré, chance per Daniel Maldini dal 1'. Giroud e Calabria pienamente recuperati. Nel Verona Veloso insidia Bessa e Ilic per un posto a centrocampo. Diretta dalle 20 su Sky Sport Calcio, Sky Sport Uno, Sky Sport 251 e in streaming su NOW

MILAN-VERONA LIVE

TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

Da non perdere l'anticipo del sabato, in diretta su Sky Sport Calcio, Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Per una visione di impareggiabile qualità sintonizzatevi su Sky Sport 4K (sul 213 di Sky Q via satellite). Pre-partita dalle 20, calcio d'inizio alle 20.45. Telecronaca di Federico Zancan, commento di Luca Marchegiani, a bordocampo ci saranno Peppe Di Stefano e Marco Nosotti.

Ibrahimovic torna tra i convocati

leggi anche

Pioli: "Giroud e Calabria ok. Ibra? Decido domani"

Maignan operato al polso, Theo Hernandez e Brahim Diaz positivi al Covid. Pioli deve fare i conti con tre indisponibilità importanti, ma ritrova comunque Ibrahimovic: lo svedese torna tra i convocati, dopo un mese di assenza per infortunio. L'ultima partita di Zlatan risale allo scorso 12 settembre, quando i rossoneri vinsero 2-0 contro la Lazio, con un gol tra l'altro proprio di Ibra. Buone notizie anche da Calabria e Giroud, che hanno recuperato dai rispettivi problemi e vanno verso l'impiego dal 1'. Il francese è stato provato come riferimento offensivo supportato dal trio Saelemaekers, Daniel Maldini e Rebic. In difesa, Romagnoli affiancherà Tomori e Ballo Touré sostituirà Theo. Tra i pali Tatarusanu.

MILAN (4-2-3-1) Probabile formazione: Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo Touré; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Maldini, Rebic; Giroud. All. Pioli

Verona, ballottaggi in mezzo al campo

Igor Tudor è reduce dal poker rifilato allo Spezia e tutto lascia pensare che l'XI iniziale che affronterà il Milan a San Siro vedrà molte conferme rispetto all'ultima uscita in campionato. Un possibile cambio però potrebbe riguardare Veloso, che insidia Bessa e Ilic per un posto a centrocampo. In difesa Magnani e Casale si giocano una maglia.

VERONA (3-4-1-2) Probabile formazione: Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Bessa, Ilic, Lazovic; Barak; Caprari, Simeone. All. Tudor

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche