Lazio-Inter, il dialogo tra Handanovic e Sarri: "Potevi fare come Bielsa"

la ricostruzione
©Getty

Il portiere nerazzurro si è rivolto all'allenatore biancoceleste, parlando del gol di Felipe Anderson: "Potevi fare come Bielsa". Il precedente evocato da Handanovic è quello di Leeds-Aston Villa, quando l'allenatore argentino ordinò ai suoi di subire un gol gli avversari dopo che il Leeds era andato a segno con un avversario a terra

VERONA-LAZIO LIVE

Lazio-Inter è stata una partita discussa, sia in campo che negli spogliatoi. L'episodio che ha suscitato l'ira dei nerazzurri è il secondo gol biancoceleste, quello di Felipe Anderson, arrivato con Dimarco fermo a terra. Dopo la rissa scattata in campo, secondo quella che è la ricostruzione de La Gazzetta dello Sport, negli spogliatoi c'è stato uno scambio di battute tra Samir Handanovic e Maurizio Sarri. "Perché non vi siete fermati?" chiede il portiere. "Ma io, più che alzare la mano verso i miei, cos’altro potevo fare?" risponde l’allenatore. "Potevi fare come Bielsa, lo ricordi Bielsa?" replica ancora Handanovic.

Il precedente di Leeds-Aston Villa

leggi anche

Bielsa, il gesto di fair play costa la promozione

L'episodio al quale fa riferimento Handanovic risale al 28 aprile 2019, durante il match di Championship inglese tra Leeds e Aston Villa. Era il 72° minuto quando la squadra di Bielsa andò a segno con Klich che rifiutò di tirar fuori il pallone, nonostante un avversario fosse a terra dolorante. L'allenatore, tuttavia, obbligò i suoi giocatori a concedere il gol del pareggio agli avversari. "Abbiamo soltanto restituito un gol - commentò Bielsa nel post gara - il calcio inglese è noto per la sportività".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche