Probabili formazioni di Roma-Napoli

roma-napoli

Mourinho con gli stessi undici scesi in campo contro la Juventus: ci saranno Zaniolo e Karsdorp, recuperati dai rispettivi problemi fisici. Spalletti conferma Rrahmani al centro della difesa e in attacco dovrebbe schierare Politano nel tridente con Osimhen e Insigne. Fischio d'inizio alle ore 18 allo Stadio Olimpico

ROMA-NAPOLI LIVE

Sfida importantissima alle ore 18 all'Olimpico, dove si affrontano Roma e Napoli. I giallorossi sono reduci dalla sconfitta in campionato contro la Juventus, giocando un'ottima gara, ma soprattutto dalla disfatta di Conference League contro il Bodo Glimt. Un 6-1 che ha fatto male e che rischia di lasciare strascichi nell'ambiente giallorosso. Se sarà così lo vedremo nella sfida agli azzurri di Luciano Spalletti, che vogliono continuare la striscia di vittorie consecutive che al momento è ferma a quota 8. L'allenatore sfida anche il suo passato, visto che in due differenti occasioni si è seduto sulla panchina giallorossa portando a casa due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana. Ecco le probabili scelte dei due allenatori.

La probabile formazione della Roma

leggi anche

Mourinho: "Io scontento del club? E' una bugia"

Dopo la sfuriata in conferenza stampa, Josè Mourinho ha confermato che contro il Napoli scenderanno in campo gli stessi undici visti contro la Juventus. La cosiddetta formazione "principale", come lui stesso l'ha definita dopo la gara di Conference League contro il Bodo Glimt. Recuperato dunque Zaniolo, dopo il problema al ginocchio sinistro riportato nel match con la Juve, e ci sarà lui in campo dal primo minuto e non Carles Perez. Stringe i denti Karsdorp, anche lui non al meglio ma regolarmente in campo sulla fascia destra. Per il resto Cristante e Veretout a centrocampo, Pellegrini e Mkhitaryan a completare il terzetto alle spalle di Abraham.

 

ROMA (4-2-3-1) probabile formazione: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All. Mourinho

La probabile formazione del Napoli

leggi anche

Spalletti: "Roma mai nemica, gara della mia vita"

Risponde Spalletti, che dovrebbe anche lui recuperare dal primo minuto Zielinski, reduce da un problema muscolare al gluteo: il polacco sarà convocato e dovrebbe essere titolare al posto di Elmas. In attacco sicuri del posto Osimhen e Insigne, mentre la terza maglia del tridente dovrebbe andare a Politano, in vantaggio nel ballottaggio con Lozano. In porta confermato Ospina, mentre al centro della difesa al fianco di Koulibaly ci sarà Rrahmani.

 

NAPOLI (4-3-3) probabile formazione: Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche