Squalificati Serie A, le decisioni del giudice sportivo per la 16^ giornata

Serie A
©Getty

Due giornate di squalifica per Luciano Spalletti, che non sarà in panchina contro Atalanta ed Empoli. Assenze pesanti per Mourinho, che contro l'Inter non potrà contare su Tammy Abraham e Rick Karsdorp

SPEZIA-SASSUOLO LIVE

Due giornate di squalifica per Luciano Spalletti. È questa la decisione del giudice sportivo che ha punito l’allenatore toscano (espulso nei minuti di recupero di Sassuolo-Napoli) per "avere, al 47' del secondo tempo - si legge nel comunicato -, contestato una decisione arbitrale indirizzando reiteratamente al Direttore di gara espressioni gravemente irriguardose; infrazione rilevata da un Assistente; recidivo". Spalletti quindi non sarà in panchina nelle prossime due gare di Serie A contro Atalanta ed Empoli.

Squalificati: Abraham e Karsdorp salteranno l'Inter

leggi anche

Roma, giallo a Karsdorp e Abraham: saltano l'Inter

Anche Tammy Abraham e Rick Karsdorp non potranno essere in campo nel prossimo weekend di Serie A. I due calciatori giallorossi erano entrambi diffidati e contro il Bologna hanno rimediato il quinto cartellino giallo della loro stagione, che gli costerà una giornata di squalifica da scontare nel big match contro l'Inter di Simone Inzaghi. Una giornata di stop anche per Ethan Ampadu del Venezia e Omar Colley  della Sampdoria, entrambi diffidati e ammoniti dell'utima giornata di Serie A.

Gli squalificati dopo i posticipi di giovedì

Il giudice sportivo ha comunicato le decisione relative ai due postici di campionato che si sono giocati giovedì. Una giornata di squalifica a Walace dell'Udinese ed ammenda di 5mila euro "per avere, al 56° del secondo tempo, dopo la realizzazione della rete della sua squadra, correndo verso la panchina avversaria, assunto un atteggiamento provocatorio che causava momenti di tensione". Udinese che per  il prossimo turno di campionato dovrà fare a meno anche di Molina, espulso per doppia ammonizione. Un turno di stop anche per Patric della Lazio, anche lui espulso per doppia ammonizione, e Singo del Torino, espulso "per aver commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete"- Tra i dirigenti, invece, una giornata di squalifica per il ds dell’Empoli Pietro Accardi "per avere, al 47° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche