Fiorentina-Juventus, Allegri: "A Firenze divertiamoci. Torna McKennie, Chiellini gioca"

JUVENTUS
©IPA/Fotogramma

L'allenatore bianconero ha presentato la sfida di sabato sera contro la Fiorentina: "Mi aspetto una partita con tanti gol, nel finale di stagione di solito ci sono questi match. Poi ci aspetta un ambiente caldo: divertiamoci, sarà una bella partita". E su McKennie aggiunge: "Potrebbe giocare uno spezzone". Sul futuro: "Dobbiamo essere una squadra che punta a vincere in tutti gli obiettivi per cui partecipa, ma abbiamo una buona base da cui partire"

FIORENTINA-JUVENTUS LIVE

Alla vigilia dell'ultima giornata di campionato, in cui la Juventus affronterà la Fiorentina a Firenze (partita che sarà trasmessa in diretta su Sky Sport), l'allenatore bianconero, Massimiliano Allegri, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di JuventusTv: "Sabato sarà una bella partita contro una squadra che ha l'obiettivo di raggiungere l'Europa", ha detto. "Mi aspetto un match aperto, con tanti gol. Di solito nel finale di stagione ci sono queste partite. Poi troveremo un ambiente caldo: dobbiamo divertirci". Allegri ha dato anche qualche indicazione sul gruppo che partirà per Firenze: "Sono tutti disponibili tranne Danilo, Chiesa e De Sciglio". Torna anche McKennie, a quasi tre mesi esatti dalla frattura del metatarso rimediata in Villarreal-Juventus: "Magari gioca uno spezzone di partita", ha detto Allegri. 

"Chiellini lascerà un'eredità enorme. Domani gioca"

leggi anche

Allegri: "Video Chiellini da usare a Coverciano"

L'allenatore della Juventus ha poi parlato anche della partenza di Giorgio Chiellini dopo diciassette stagioni: "Lascerà un'eredità pesante e ottimi insegnamenti ai giocatori che resteranno con noi. E' stato un giocatore straordinario e lo è tuttora. Domani gioca". 

"La Juve del futuro deve lottare per vincere ogni competizione"

leggi anche

Arrivabene: "Faremo meglio il prossimo anno"

Infine, Allegri ha anche parlato della Juventus del futuro: "Le nostre caratteristiche dovranno essere quelle di una squadra che punta a vincere in tutti gli obiettivi per cui partecipa. La stagione di quest'anno è sicuramente da migliorare, ma è anche vero che abbiamo una buona base da cui partire".