Ternana, Liverani: "Palombi ha grandi qualità, deve crescere"

Serie B
fabio_liverani_lapresse

Queste le parole dell'allenatore degli umbri a Radio Olympia sul giovane attaccante di proprietà della Lazio: "Ha grandi qualità ma deve crescere ancora e diventare cattivo in certi frangenti, restando lucido. Oltre che per i gol un profilo come il suo è importante all'interno della squadra per il lavoro"

Ciò che prima sembrava impossibile adesso non lo è più. La Ternana ci crede e punta nella salvezza diretta, contro l'Ascoli già salvo serviranno tre punti per raggiungere l'obiettivo. Tutto merito di Fabio Liverani, subentrato a Gautieri più di un mese fa ma capace di costruire una squadra intrisa di grinta e di tenacia, bramosa di riprendersi dalle proprie ceneri. Tanti meriti, tanti giocatori: da Falletti ad Avenatti, passando per Simone Palombi, giovane attaccante di proprietà della Lazio autore quest'anno di 9 reti stagionali. Intervistato da Radio Incontro, Liverani ha parlato sia di lui che di Germoni, altro talento scuola Lazio. 

"Palombi ha qualità, ma deve crescere ancora"

Così Liverani: "Palombi ha grandi qualità ma deve crescere ancora e diventare cattivo in certi frangenti, restando lucido. Oltre che per i gol un profilo come il suo è importante all'interno della squadra per il lavoro che fa nella manovra. Germoni invece l'ho sentito qualche giorno fa (si è infortunato durante la sfida contro il Frosinone). Il recupero va molto bene - dice l'allenatore - Per questa stagione ha finito ma per la prossima nessun problema". Infine un commento sulla prossima sfida di Tim Cup, finale Lazio-Juve. Un parere da ex: "La vittoria della Roma ha complicato i piani a Lazio e Crotone. I bianconeri ci hanno fatto vedere che raramente ne sbaglia due di seguito. Prepareranno questa partita in maniera maniacale. Penso che i biancocelesti, con un episodio e molta attenzione, possano comunque portare la gara dalla loro parte". Conclude Liverani: "L'episodio sposterà l'ago della bilancia".

Pettinari: "Sempre bello segnare"

Dopo il 2-1 con la Spal Liverani non ha usato mezzi termini: "Ternana stellare!". Eh sì, perché battere i neopromossi in Serie A non era facile, ma per questa Ternana non esistono segreti. Doppietta di Pettinari e via, umbri più vicini alla salvezza grazie all'attaccante cresciuto nelle giovanili della Roma e arrivato nel mercato di gennaio. Queste le sue parole dopo il gol: "E' sempre bello per un attaccante segnare, ma sono più importanti per la squadra che per me".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche