user
08 settembre 2017

Cesena, Camplone: "Contro la Ternana voglio creatività"

print-icon
rob

Una sconfitta ed un pareggio nelle prime due giornate di campionato per il Cesena, che domani va a caccia della prima vittoria in questa Serie B contro la Ternana. Coraggio e creatività, questi gli ingredienti per affrontare il match secondo l’allenatore dei romagnoli Camplone: le sue parole in conferenza stampa.

Affrontare al meglio la delicata trasferta di Terni per provare a conquistare la prima vittoria in questo campionato dopo il pareggio interno contro il Venezia e il pesante ko all’esordio sul campo del Bari: è questo l’obiettivo del Cesena, che domani affronta la Ternana nella terza giornata del campionato di Serie B. Intervenuto quest’oggi in conferenza stampa, l’allenatore del club romagnolo Andrea Camplone ha presentato il match di domani: “Nel complesso stiamo continuamente migliorando – ha detto Camplone – e in vista della gara di domani vorrei vedere una squadra più propositiva e libera mentalmente. Nell’ultimo turno contro il Venezia non abbiamo disputato una brutta partita, ma ci è mancato qualcosa in termini di creatività. Forse siamo stati addirittura troppo attenti in fase di non possesso, con gli esterni che sono rimasti molto bassi e di conseguenza siamo stati troppo prevedibili. Stiamo facendo comunque dei miglioramenti, sto vedendo passi in avanti anche da parte dei nuovi arrivati. Siamo soltanto all’inizio, per questo dobbiamo  ancora riuscire a creare quella mentalità che permette di giocare ogni partita a viso aperto. Quella di domani, sulla carta, potrebbe essere una sfida perfetta: giochiamo contro una squadra che segue la nostra stessa filosofia, che crea tanto e allo stesso tempo concede parecchio. Sarà una partita difficile contro una squadra che ha sempre dimostrato coraggio, cambiando anche spesso il modulo di gioco nel corso della stessa gara. Loro sono in fiducia anche grazie al buon inizio di campionato, ma noi ci giocheremo le nostre carte. Mi aspetto una crescita, sia dal punto di vista mentale che fisico. Adesso ci manca soltanto quella vittoria che potrebbe darci quella spinta di cui abbiamo bisogno in questo momento".

I convocati

"Siamo in fase di valutazione, ma sicuramente cambieremo qualcosa rispetto all’ultima gara – ha concluso Camplone -. La cosa che chiederò ai miei ragazzi, indipendentemente dagli schemi,  è maggiore imprevedibilità: soltanto grazie alla creatività e alla fantasia saremo in grado di renderci pericolosi". Al termine della rifinitura di questa mattina l’allenatore dei romagnoli ha stilato una lista di 23 calciatori convocati. Ecco l’elenco completo: 1 Agliardi, 2 Perticone, 3 Mordini, 4 Cascione, 5 Laribi, 6 Eguelfi, 7 Fazzi, 8 Schiavone,  9 Gliozzi, 10 Cacia, 11 Moncini, 17 Panico, 19 Maleh, 20 Kupisz, 22 Melgrati, 24 Vita, 25 Sbrissa, 26 Farabegoli, 27 Di Noia, 28 Setola, 29 Scognamiglio, 32 Rigione, 33 Fulignati.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi