user
14 novembre 2017

Foggia, Chiricò in conferenza: "Credo in questa squadra, siamo un gruppo forte"

print-icon

La vittoria contro l'Ascoli ha ridato serenità ed entusiasmo all'ambiente Foggia, scosso dopo la sconfitta contro la Cremonese e i cambiamenti societari. Cosimo Chiricò ha parlato in conferenza stampa: "Dobbiamo mettere sempre in campo grinta e cattiveria: possiamo arrivare in fondo"

La vittoria di Ascoli ha riportato un po' di serenità ed entusiasmo in casa Foggia. La squadra era reduce da una settimana difficile in seguito alla sconfitta interna contro la Cremonese: un risultato che aveva dato vita a decisioni drastiche in società, tradotte con i licenziamenti del ds Di Bari e del dg Colucci. Adesso, dopo la fiducia confermata a Stroppa e il risultato positivo ottenuto in trasferta nell'ultimo turno, sembra tornato il sereno. E a confermarlo è stato Cosimo Chiricò, attaccante rossonero. "Vincere ad Ascoli era importante, è stata un'ottima vittoria che ci voleva. Ora però dobbiamo pensare alla Ternana, ogni partita per noi sarà come una finale Il gol? Sono soddisfatto, nei secondi tempi le difese avversarie calano e sono in debito d'ossigeno. Questo mi permette di essere più incisivo".

"Con Mazzeo non è successo nulla"

"Fisicamente sto bene - prosegue Chiricò - sentire che non stessi bene mi è sembrato strano. E l'ho dimostrato anche in campo. La presunta lite con Mazzeo? Con lui ho un ottimo rapporto, abbiamo anche lo stesso procuratore. Non è successo niente tra noi, può capitare che ci sia adrenalina quando c'è voglia di vincere". Poi Chiricò esprime un parere sulla nuova categoria che sta affrontando: "Una Serie B diversa da quella dell'anno scorso, con giocatori sia fisici che di qualità. Noi siamo forti e abbiamo voglia di venire fuori alla grande, lavorando tanto e dando il 100% per ottenere risultati migliori. Serviranno grinta e cattiveria in ogni partita, altrimenti avremo difficoltà. Ma credo in questa squadra, siamo un gruppo davvero forte: possiamo arrivare in fondo".

SERIE B - TUTTI I GOL

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi