Venezia-Cesena, Castori: "Sconfitta immeritata, non ho rimpianti. La classifica? Ho fiducia nei miei ragazzi"

Serie B

Tutta l’amerezza di Fabrizio Castori dopo la sconfitta del suo Cesena contro il Venezia: "E’ un risultato ingiusto – ha detto l’allenatore bianconero in conferenza stampa -, abbiamo preso gol in occasione del loro unico tiro in porta. E’ mancata la fortuna, non ho nulla da recriminare alla squadra. La classifica? Non mi preoccupo, ho fiducia nei miei ragazzi"

SERIE B - RISULTATI E CLASSIFICA 23^ GIORNATA

Tanta, tanta amarezza per una sconfitta arrivata nonostante una prestazione giudicata positivamente. E’ scuro in volto Fabrizio Castori, intervenuto in conferenza stampa dopo il ko del suo Cesena in trasferta contro il Venezia. 1-0 il finale al Penzo, a decidere la gara un gol di Geijo a circa venti minuti dalla fine. L’unico episodio ad aver fatto la differenza secondo l’allenatore del Cesena: "Quello di oggi è un risultato ingiusto – ha detto Castori -, abbiamo preso gol nell’unico tiro in porta che hanno fatto i nostri avversari. Siamo stati anche bravi a reagire dopo lo svantaggio, creando una serie di occasioni importante che però non hanno avuto esito positivo. La partita è stata equilibrata, si sono affrontate due squadre che si sono equivalse e il risultato non rispecchia quelli che sono stati i nostri meriti. Cosa è mancato? Credo sia evidente, la fortuna. Abbiamo creato quattro palle gol nitide e il loro portiere ha fatto i miracoli, mentre loro hanno fatto solo un tiro in porta. Come spesso accade nel calcio, purtroppo, il risultato di oggi è figlio di un episodio".

Nulla da recriminare alla squadra. La classifica? Ho fiducia nei miei ragazzi

Una sconfitta che manda il Cesena nuovamente in piena zona playout, ma Castori si è comunque detto fiducioso per il prosieguo del campionato. "Dopo questa partita non ho nessun rimpianto, la squadra è entrata molto bene in partita e per questo non ho nulla da recriminare. La squadra è viva, lo ha dimostrato anche reagendo come ha fatto dopo il gol subìto. La classifica? Quando si perde è chiaro che inizino a cambiare le posizioni, siamo anche all’inizio del girone di ritorno e la cosa mi pare normale. Ma anche oggi abbiamo giocato bene – ha concluso Castori -, quindi ho fiducia nei miei ragazzi per le prossime prestazioni". 

I più letti