Brescia: Embalo, Okwonkwo e Ndoj a parte

Serie B
boscaglia_brescia_getty

I tre calciatori hanno svolto un lavoro personalizzato e le loro condizioni verranno valutate per capire quando torneranno completamente a disposizione di Boscaglia. La preparazione continuerà anche nella giornata di domani, la nuova sessione di lavoro a porte chiuse inizierà alle 11

La vittoria ottenuta nell’ultimo turno contro il Pescara ha permesso al Brescia di sollevare la testa e torna alla vittoria dopo quattro partite senza successi. Tre punti che hanno permesso alla squadra di Roberto Boscaglia di salire al 15° posto della classifica di Serie B, momentaneamente a quota 37 punti dopo 32 gare giocate. Il prossimo impegno vedrà il Brescia in campo al Rigamonti contro l’Entella in uno scontro salvezza che potrebbe dare ulteriore slancio alla formazione che punta alla salvezza in questo finale di stagione. L’obiettivo, dunque, è quello di prolungare la striscia di risultati utili iniziata proprio contro il Pescara, per questo continua la preparazione del gruppo verso la gara di recupero di martedì sera da disputare allo stadio Rigamonti contro la Virtus Entella; il fischio d'inizio è in programma per le ore 18 e quest’oggi - sotto gli occhi dell’allenatore e del suo staff tecnico - la squadra ha svolto, in mattinata, un allenamento sui terreni del Centro Sportivo San Filippo (come informa il sito ufficiale del Brescia).

Per quanto riguarda la situazione degli infortunati, il club informa che alla sessione di lavoro odierno hanno preso parte anche Orji Okwonkwo e Carlos Embalo, che nei giorni scorsi si erano fermati a causa di alcuni problemi fisici. I due calciatori hanno svolto tuttavia un lavoro personalizzato e le loro condizioni verranno valutate per capire quando torneranno completamente a disposizione di Boscaglia. “Seduta d'allenamento a parte anche per Emanuele Ndoj”, si legge ancora sul sito; per quanto riguarda il resto del gruppo, la preparazione continuerà anche nella giornata di domani, nel giorno di Pasqua, in cui è stata fissata una nuova sessione di lavoro a porte chiuse a partire dalle ore 11. Il Brescia guarda avanti e vuole ripartire dalle buone indicazioni ottenute proprio nella gara vinta contro il gruppo guidato da Massimo Epifani. Lo stesso Boscaglia vuole conquistare altri punti per rendere più salda una panchina che nelle scorse settimane era stata messa fortemente in discussione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche