Foggia, Stroppa: "Playoff, ci proviamo. Futuro? Notizie positive dalla società"

Serie B
stroppa_foggia

Alla vigilia del match interno contro la Salernitana, Giovanni Stroppa ha parlato nella consueta conferenza stampa. Tra l'obiettivo playoff ancora vivo e il futuro del Foggia: "Ci proveremo, dobbiamo farci trovare pronti. Dalla società notizie positive"

SERIE B, CALENDARIO E ORARI DELLA 41^ GIORNATA

Due giornate alla fine del campionato di B, per il Foggia è ancora viva una piccola speranza in chiave playoff. Con il Perugia staccato di 5 punti, servirà innanzitutto battere la Salernitana: "Noi ci proveremo - ha detto Stroppa in conferenza stampa - come dire... Non succede, ma se dovesse succedere dobbiamo farci trovare pronti. Sulla carta sembra impossibile, ma pensiamo a vincere la partita di domani alla quale arriviamo bene. Le motivazioni? Bisogna averle sempre: domani, vincendo, potremmo migliorare o comunque mantenere la nostra posizione in classifica. E poi chi ha una mentalità vincente non lascia mai niente per strada". Di fronte ci sarà una Salernitana già salva: "Per noi sarà come un derby, vista la rivalità tra le tifoserie. Per quanto riguarda le caratteristiche della Salernitana, nelle ultime partite hanno cambiato tanti sistemi di gioco. Noi però siamo abituati e attueremo le giuste contro misure: sono in salute e liberi mentalmente, attenzione".

Sul futuro: "Grandi motivazioni nel restare qui, dalla società notizie positive"

Stroppa ha comunque fiducia nei suoi giocatori: "Li ho visti concentrati e questo lo apprezzo, perché può capitare che una volta raggiunto l'obiettivo ci si senta appagati. Invece stiamo terminando questa stagione nel modo giusto; anche a Venezia, nonostante la sconfitta, ho ottenuto risposte positive. La formazione? Giocherà chi sta meglio". Infine, Stroppa parla anche del proprio futuro che potrebbe essere ancora sulla panchina del Foggia: "Ho grandissime motivazioni a restare qui. Terrò in considerazione qualsiasi occasione si prospetterà, ma la mia testa è al futuro di qeusta squadra, anche perché ho un contratto. La società? Non è mai stata assente, Nember ci ha parlato in questi giorni e le notizie sono positive. Se dovesse restare lui, anche per me sarà un'opportunità per rinnovare e prolungare il contratto".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche