user
06 giugno 2018

Cittadella, Venturato: "A Frosinone serve un'impresa, proveremo a realizzarla"

print-icon
L'allenatore del Cittadella Venturato, foto Getty

L'allenatore del Cittadella Venturato, foto Getty

Termina 1-1 l'andata della semifinale playoff tra Cittadella e Frosinone, servirà un'impresa al ritorno agli uomini di Venturato per passare il turno, dal momento che gli uomini di Longo avranno a disposizione due risultati su tre vista la migliore posizione in classifica

CITTADELLA-FROSINONE, IL RACCONTO DEL MATCH

Un pareggio che non cancella le speranze di qualificazione, ma rende la partita di ritorno un ostacolo altissimo da superare. L’andata della semifinale playoff di serie B tra Cittadella e Frosinone termina con il punteggio di 1-1, un risultato positivo più per gli uomini di Longo che per quelli di Venturato, che devono per forza di cose vincere al Benito Stirpe vista la peggiore posizione in classifica. Gli ospiti passano prima in vantaggio con Paganini, ma il Cittadella non ci sta e prima della fine della prima frazione di gioco pareggia i conti grazie all’autogol di Brighenti. Nella ripresa non succede più nulla, così Venturato e i suoi ragazzi dovranno compiere una vera e propria impresa al ritorno per superare il turno e conquistare la finale. "Affrontare una squadra come il Frosinone non è mai semplice – le parole di Venturato al termine della gara – si chiudono bene e coprono tutti gli spazi. Non abbiamo creato tantissimo nel primo tempo, anche se qualche occasione l’abbiamo avuta. Siamo andati sotto, ma poi i ragazzi sono riusciti a raddrizzarla. Adesso serve fare un'impresa a Frosinone, sappiamo che sarà una partita complicata ma andiamo lì per giocarcela e provare a superare il turno".

Il racconto della partita

Finisce in parità la prima sfida delle semifinali dei playoff di B. Al Tombolato il Frosinone non va oltre l'1-1 con il Cittadella, la squadra di Moreno Longo passa in vantaggio al 17' del primo tempo grazie a un gol di Paganini che sblocca il risultato al 17’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Ciano. Il numero 17 degli ospiti trova in mischia la deviazione vincente, insaccando da pochi passi il gol del vantaggio. Il Frosinone avrebbe la possibilità per chiudere il discorso qualificazione già nei primi 45' minuti, ma spreca e, poco prima dell'intervallo, subisce il pareggio con l'autogol di Brighenti che devia nella propria porta un tiro di Schenetti. Domenica al "Matusa" il Cittadella dovrà cercare l'impresa: gli uomini di Longo, infatti, avranno a disposizione due risultati su tre grazie al miglior piazzamento in classifica.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi